Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 mag 2022

"Sbaffo, accordo fatto in tre minuti Con Senigagliesi siamo ai dettagli"

Il direttore sportivo Cianni vuole confermare anche. Raparo, Pacciardi e Ferrante:. nei piani pure Minicucci

28 mag 2022
andrea verdolini
Sport
Josè Cianni durante la festa promozione
Josè Cianni durante la festa promozione
Josè Cianni durante la festa promozione
Josè Cianni durante la festa promozione
Josè Cianni durante la festa promozione
Josè Cianni durante la festa promozione

di Andrea Verdolini

"Sbaffo ha sposato in pieno il progetto Recanatese per cui, se nell’estate 2020 la trattativa fu lunga e complessa adesso abbiamo davvero impiegato tre minuti a trovare l’accordo". Così il diesse giallorosso Josè Cianni all’indomani del rinnovo dell’accordo con il capitano: "Lui è entusiasta di giocare con questa maglia e in questa città, ed è prontissimo a tornare tra i professionisti. Non è soltanto un riconoscimento per quello fatto in campo, ma anche per la sua leadership e la piena maturità che dimostra in ogni momento". L’agenda del responsabile dell’area tecnica giallorossa è, in questi giorni, fittissima con un solo momento di break legato alla necessità e anche al piacere di dare una sbirciata alle finali Primavera, ma poi si riprenderà a pieno regime. Se i primi due obiettivi erano le conferme di Pagliari e Sbaffo adesso si punterà su Raparo, Pacciardi e Ferrante, tutte "colonne" di un gruppo che si cercherà, fortemente, di non smembrare ma anzi di consolidare ed ovviamente puntellare: "Non solo loro – prosegue Cianni –. Anche con Senigagliesi posso dire che siamo ai dettagli e anche Francis Gomez resterà con noi se non altro perché, per acquisire il cosiddetto status, dovrà avere un’ulteriore permanenza con il club per sei mesi. Nei piani rientra anche Minicucci, ma sottolineo ancora che la politica della società è proprio quella, d’accordo con il mister di non operare nessuno stravolgimento ma ci avere un’intelaiatura solida che già conosciamo". Per quanto concerne i due esterni difensivi Somma e Quacquarelli che comunque si sono contraddistinti per un rendimento particolarmente elevato? "Vediamo: il primo intanto sta superando brillantemente l’intervento chirurgico a cui si è sottoposto. Per l’esterno sinistro dovremo parlare con il Pescara (per il ragazzo classe 2002 ex Casarano si cercherà comunque l’accordo, ndr): diciamo che ci sono delle possibilità". Sul fronte nuovi acquisti? "È ancora presto, tra l’altro diverse squadre hanno ancora impegni agonistici. Non nascondo che di contatti ne abbiamo molteplici e cercheremo di svilupparli nel più breve tempo possibile". Insomma priorità ai rinnovi e un occhio altrove sia in difesa, sia per cercare una punta centrale, esperta e di "peso" per reggere l’impatto con la nuova categoria ma non è detto che si debba cercare… lontanissimo. A breve anche l’arrivo di un segretario generale e anche in questo caso è probabile che abbia maturato esperienze in società del circondario. Infine un occhio sull’impegno di mercoledì prossimo a Rimini… "Vogliamo giocarcela sino in fondo", conclude Cianni, rammentando che non passa solo la prima del triangolare ma anche la migliore seconda. Se poi si dovrà proseguire sino a giugno inoltrato… non è un problema.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?