Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Sfida casalinga per la Thunder, arriva la Pallacanestro Firenze Cutugno: "Tenere alta l’attenzione"

Dopo due trasferte consecutive, la Halley Thunder Matelica torna a giocare tra le mura amiche – al palasport di Cerreto d’Esi –, oggi alle 18.30, contro la Pallacanestro Firenze, terza forza del girone sud di A2 femminile. Siamo alla terz’ultima giornata di regular season e i punti in palio cominciano davvero a pesare. Le matelicesi (ottave in classifica con 20 punti) vengono da due gare in cui hanno perso non raccogliendo quello che avevano prodotto, peraltro sul campo di formazioni di alto livello: 54-49 a La Spezia e 69-67 a Umbertide. Il quintetto fiorentino, invece, è reduce da un ko sul parquet della capolista San Giovanni Valdarno (84-62). All’andata, il 19 dicembre, al "San Marcellino" vinse nettamente Firenze per 72-45 contro un Matelica "spuntato" a causa delle pesanti assenze di Gonzalez e Gramaccioni (infortunate). L’ex di turno oggi è proprio Benedetta Gramaccioni, attuale playmaker della Halley Thunder (13,4 punti di media finora). Ecco la presentazione del match da parte di Orazio Cutugno, allenatore della Halley Thunder: "Ci siamo preparati con determinazione per affrontare un’altra delle grandi del girone. Credo che in questa partita, contro un’avversaria di taglia fisica e atletica importante, siano fondamentali per noi la presenza a rimbalzo difensivo, il controllo del ritmo della partita e il tenere alta l’attenzione sui punti di forza di Firenze". Nelle file ospiti sono due, in particolare, le giocatrici in evidenza: la guardia ventunenne Marta Rossini (che con 18,6 punti a partita è capocannoniere del campionato) e il centro Anna Poggio (11,1 punti e 9,9 rimbalzi). Da tenere sotto stretto controlla anche le ali Laura Reani (10,1 punti e 7,3 rimbalzi) e Flavia De Cassan (7,6 punti e 8,7 rimbalzi). Arbitrano l’incontro Gianluca Cassiano e Leonardo Marcelli, entrambi di Roma. La gara sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della Thunder Basket.

Nella foto, Giulia Michelini

Mauro Grespini

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?