Ancona, 28 ottobre 2021 - Si alza ancora il tasso di positività nelle Marche oggi 28 ottobre 2021: nelle ultime 24 ore a fronte di 91 nuovi contagi da Covid è arrivato infatti al 7,8% (ieri era già al 7,7%). A dirlo è il nuovo bollettino del Coronavirus della Regione che registra negli ultimi giorni un netto incremento dei contagi. Nelle ultime 24 ore si registra un decesso. Sono stati 1.172 i tamponi processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi; il tasso di incidenza cumulativo su 100 mila abitanti è tornato invece a calare ed ora è a 43,70 (ieri era a 44,29).  Il totale dei positivi individuati dall'inizio della crisi è salito a 115.864.

Il grafico del bollettino delle Marche di oggi 28 ottobre 2021

Il focus Covid, il bollettino di oggi in Emilia Romagna e in Italia

Sintomatici e asintomatici

Questi casi comprendono 19 soggetti sintomatici, 22 contatti stretti con positivi, 28 contatti domestici, 5 rilevati in ambienti scolastici, 3 in ambito assistenziale, 1 attraverso lo screening sanitario e 2 extra-regione; 11 casi sono oggetto di approfondimento epidemiologico.

Il focus Vaccino Covid terza dose, avanti adagio nelle Marche: via alla protezione per i sanitari

La mappa del contagio

Su 91 nuovi positivi in regione 14 sono stati registrati nella provincia di Ascoli Piceno, 10 in quella di Pesaro-Urbino, 28 a Macerata, 22 ad Ancona, 16 a Fermo e 1 fuori regione. Dall'inizio della crisi pandemica sono stati individuati 25.976 casi in provincia di Pesaro-Urbino, 35.743 in provincia di Ancona, 24.428 in quella di Macerata, 11.877 nel Fermano e 12.691 nel Piceno; inoltre, sono 5.149 i casi che si riferiscono a residenti fuori regione.

Morti nelle Marche

Si registra un decesso per Covid nelle ultime 24 ore: si tratta di uan donna della provincia di Macerata di 85 anni. In totale sono 3.104 i deceduti per Covid in regione di cui 1.738 maschi e 1.366 femmine. L'età media delle vittime è di 82 anni mentre nel 97,2% dei casi si era in presenza di pregresse patologie.

Ricoveri nelle Marche e Terapie intensive

Sono sostanzialmnete stabili i ricoveri da Covid nelle Marche: oggi in Terapia intensiva il numero dei ricoverati è infatti rimasto invariato mentre sono cresciuti di 3 unità quelli in non intensiva, diminuiti di 1 invece in semi intensiva.  

Monitoraggio Fondazione Gimbe nelle Marche

Anche nelle Marche tra il 20 e il 26 ottobre salgono i nuovi casi di Covid: +65,6% rispetto alla settimana precedente, secondo il monitoraggio della pandemia curato dalla Fondazione Gimbe. Sempre nello stesso periodo "si registra una performance in miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti: 132". E restano sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica (4%) e in terapia intensiva (7%) occupati da pazienti affetti dal virus.

Sul fronte vaccinale, si evidenzia nell'analisi, la popolazione che ha completato il ciclo è pari 73,9%, quando la media italiana è più alta e si attesta al 75,1%. Al dato va aggiunto un ulteriore 2,6% (media 3,4%) solo con prima dose. Il tasso di copertura vaccinale sulle terze dosi, quindi, è pari a: 15,2% (media 30,8%); quello con dose booster è del 20,1% (32,3%) e con dose aggiuntiva è dell'8,2% (25,6%).

Le altre notizie

Green Pass, cosa succede nel 2022: maternità, cassa integrazione e anzianità

Focolaio Covid in casa di riposo ad Ancona: le vittime salgono a sei