Ancona, 22 novembre 2021 - Calano i contagi nelle Marche passano dai 381 di ieri ai 93 delle ultime 24 ore. Ma calano anche i tamponi come avviene di solito nel fine settimana: il tasso di positività infatti diminuisce dal 10,1% di ieri al 7,8% di oggi ma rimane comunque alto. A dirlo è il bollettino Covid delle Marche di oggi 22 novembre 2021. Nelle ultime 24 ore si è registrato un altro morto e questa volta si tratta di una donna molto giovane: 45 anni di Civitanova Marche. Crescono ancora (+4) i ricoveri da Coronavirus.

Covid 23 novembre, nelle Marche nuovo boom di casi. E cinque decessi

Colori regioni: la zona gialla è lontana per le Marche - Covid, sono stato contagiato: e adesso cosa faccio?

Il grafico del bollettino Covid delle Marche di oggi 22 novembre 2021

Come è stato contratto il virus

Dei 93 nuovi contagiati 14 hanno avuto un contatto stretto con un caso positivo, 22 sono sintomatici, 36 hanno avuto un contatto domestico, 15 sono risultati positivi da approfondimento epidemiologico, 2 sono diventati positivi in setting scolatico/ formativo, 1 ha avuto un contatto in setting lavorativo, 1 in setting assistenziale e 1 è emerso da screening setting sanitario. Un solo caso è stato registrato extra regione. 

Positivi per fascia d'età

Da notare che su 93 positivi 21 appartengono alla fascia d'età 25-44 anni, 18 a quella 45-59 anni, 14 a quella 70-79 anni mentre sono 10 i bambini tra i 6 e i 10 anni e 8 i ragazzi tra i 14-18. Con 2.133 tamponi testati di cui 1.188 nel percorso nuove diagnosi (420 molecolari e 768 antigenici) e 945 nel percorso guariti il tasso di positività scende dal 10,1% al 7,8% ed invece il tasso di incidenza positivi ogni 100 mila abitanti resta sostanzialmente stazionario passando da 132,87 a 132,47. 

Il focus Vaccino over 40 Marche oggi, come prenotare la terza dose. In campo anche le farmacie

La mappa del contagio

Sui 93 nuovi contagi 3 sono nella provincia di Ascoli Piceno, 33 in quella di Pesaro Urbino, 7 a Macerata, 46 ad Ancona, 1 a Fermo e 3 fuori regione.

Covid Sant'Elpidio e San Benedetto, screening di massa e Comune chiuso

Ricoveri e Terapie intensive

Aumentano di 4 i ricoveri Covid in terapia intensiva e quelli in non intensiva (+3) mentre calano (-3) quelli in semi intensiva. La tendenza è comunque sempre quella di un aumento dei ricoveri (+4), con una riduzione quindi dei posti letto. I pazienti in terapia intensiva salgono da 19 a 23 (13 a Pesaro Marche Nord, cinque ad Ancona Torrette di cui uno in pediatria, due a Fermo e tre a San Benedetto del Tronto), quelli in semi intensiva scendono da 28 a 25 (21 a Marche Nord, tre a Macerata ed uno a San Benedetto del Tronto) mentre quelli in reparti non intensivi passano da 40 a 43 (tre a Marche Nord, 26 al Torrette di cui uno in pediatria, tre all'Inrca di Ancona ed 11 a Fermo). Ci sono dieci pazienti Covid in attesa di ricovero nei Pronto soccorso marchigiani mentre sono 84 le persone ospitate nella Rsa di Campofilone di Fermo (46) e Galantara di Pesaro (38).

Decessi da Covid

E' stato registrato un decesso nelle ultime 24 e si tratta di una donna di soli 45 anni. Il servizio Sanità della Regione comunica che alla Residenza Valdaso di Campofilone di Fermo è deceduta una 45enne di Civitanova Marche affetta da patologie pregresse. I morti, da inizio emergenza, salgono a 3.137: 1.756 uomini e 1.381 donne con un'età media di 82 anni che, nel 97,2% dei casi, presentavano patologie pregresse. La provincia di Ancona è quella più colpita dalla pandemia con 1.001 vittime, seguita da Pesaro Urbino (997), Macerata (536), Fermo (315) ed Ascoli Piceno (252) mentre sono 36 le persone decedute che provenivano da fuori regione.