Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 dic 2021

Coronavirus Marche: il bollettino del 2 dicembre 2021. Dati e contagi

Dopo molti giorni scende l'incidenza dei casi per 100mila abitanti. I numeri provincia per provincia

2 dic 2021
featured image
Il bollettino delle Marche del 2 dicembre 2021
featured image
Il bollettino delle Marche del 2 dicembre 2021

Ancona, 2 dicembre 2021 - Dopo giorni, oggi scende l'incidenza di casi positivi al coronavirus su 100mila abitanti nelle Marche: nell'ultima giornata, in cui si sono registrati 439 nuovi positivi (contro i 475 registrati ieri), l'incidenza è lievemente scesa da 195,28 a 192,55.

Approfondisci:

Marche a rischio zona gialla entro Natale. Bollettino contagi 3 dicembre 2021

Approfondisci:

No vax Pesaro, il post del primario Gnudi: "Vi curo, ma vi disprezzo"

Focus / Il monitoraggio Gimbe dell'ultima settimana

Monitoraggio Gimbe

Secondo il monitoraggio Gimbe nella settimana che va dal 24 al 30 novembre era invece peggiorato nelle Marche il trend di casi attualmente positivi per 100mila abitanti (334): i nuovi contagi sono aumentati del 39% rispetto alla settimana precedente.

I contagi nelle Marche provincia per provincia

È ancora la provincia di Ancona ad avere il numero più alto di casi (121); seguono le province di Ascoli Piceno (88), Pesaro Urbino (86), Macerata (80) e Fermo (53); 11 casi da Fuori regione.

Guariti e di nuovo infetti: i 245 dannati delle Marche

Covid, emergenza famiglie: +68% le richieste di aiuto e sostegno

I nuovi casi per fasce d'età

I contagi risultano in tutte le fasce d'età con il picco tra 45-59 anni (124); sono 119 i casi tra giovani di età compresa tra 0-18 anni (39 tra 6-10 anni e 36 11-13 anni). I soggetti che presentano sintomi tra i nuovi positivi sono 108; i casi comprendono contatti stretti di positivi (111), contatti domestici (124), contatti in ambiente di scuola/formazione (17), in setting lavorativo (44) e uno ciascuno in ambiente di vita/socialità, assistenziale e sanitario.

Nel complesso i tamponi eseguiti sono 6.272 di cui 3.487 nel percorso diagnostico e 2.785 nel percorso guariti (12,6% di positivi), ai quali aggiungere 1.801 test antigenici (146 positivi rilevati).

L'incidenza dei ricoveri nelle Marche

Sul fronte ospedaliero, comunica la Regione, sono stabili i valori di incidenza di ricoveri tra vaccinati e non vaccinati: in Intensiva, ad esempio, i ricoveri sono 0,54 su 100mila vaccinati e di 4,47 su 100mila abitanti tra non vaccinati, una proporzione di quasi nove volte tra gli uni e gli altri. Mentre per quanto riguarda la terza dose di vaccino, nelle Marche si sono già prenotati in 123.450. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?