Ancona, 13 ottobre 2021 - Continua a salire la curva dei contagi da Covid nelle Marche. Nelle ultime 24 ore infatti si è registrato un ulteriore balzo in avanti. i nuovi positivi sono infatti passati dai 54 di ieri ai 71 di oggi. Anche il tasso di positività cresce passando al 5,2% rispetto ai 1.363 tamponi processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi (ieri il rapporto era stato del 3,6%, con 54 casi su 1.513 tamponi); il tasso di incidenza cumulativo su 100 mila abitanti è sostanzialmente stabile ed ora è a 28,20 (ieri era a 28,30).  A dirlo è il bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale. Il totale dei positivi individuati dall'inizio della crisi è salito a 114.674. Dall'inizio della crisi pandemica sono stati individuati 25.693 casi in provincia di Pesaro-Urbino, 35.419 in provincia di Ancona, 24.200 in quella di Macerata, 11.693 nel Fermano e 12.605 nel Piceno; inoltre, sono 5.064 i casi che si riferiscono a residenti fuori regione.

Il focus Contagi Covid in Emilia Romagna 

Il grafico del bollettino Covid nelle Marche del 13 ottobre 2021

La mappa dei contagi

Gli ultimi casi sono stati individuati 17 in provincia di Ancona, 15 in provincia di Macerata, 24 in quella di Pesaro-Urbino, 7 nel Fermano e 8 fuori regione.

Sintomatici e asintomatici e motivo del contagio

Questi casi comprendono 14 soggetti sintomatici, 15 contatti stretti con positivi, 22 contatti domestici, 5 rilevati in ambito scolastico, 2 in ambienti di lavoro e 1 extra-regione; 12 casi sono oggetto di approfondimento epidemiologico.

Morti da Covid

Due le vittime registrate nelle ultime 24 ore: si tratta di un uomo di Fermo di 61 anni e di una donna di Amndola (Fermo) di 98.

Ricoveri e Terapie intensive

Sostanzialmente stabili i ricoveri da Covid nelle Marche: Terapie intensive e non intensive rimangono invariate mentre calano di un'unità i ricoveri in Semi intensiva.

Le altre notizie

Covid e infezione gastro intestinale: nuovo studio sui sintomi

Anticorpi monoclonali, ad Ancona anche per i pazienti covid ricoverati