Ancona, 21 maggio 2021 - Sono 176 i nuovi contagi da Covid oggi 21 maggio nelle Marche (contro i 214 di ieri) nel giorno in cui si terrà la consueta cabina di regia ministeriale che monitora i dati della pandemia da coronavirus per stabilire il colore delle regioni della prossima settimana. E se le Marche vedranno quantomeno confermata la zona gialla (tutta l'Italia sarà con questo colore), sperano addirittura di poter passare a fine mese in zona bianca. Intanto cresce però ancora il tasso di positività che passa dal 9,9% di ieri al 10,8% di oggi.

AGGIORNAMENTO Covid Marche: bollettino del 22 maggio 2021

A comunicarlo è il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 3.168 tamponi: 1.627 nel percorso nuove diagnosi (di cui 374 nello screening con percorso Antigenico) e 1.541 nel percorso guariti. I ricoveri sono sempre in calo: -24 rispetto a ieri. Le vittime sono 4.

Il focus Zona bianca Marche quando: le ipotesi - Indice Rt Italia a 0.78. Giù l'incidenza. Colori regioni e dati di oggi

image

La mappa dei nuovi positivi

I contagi nel percorso nuove diagnosi sono 176: 34 in provincia di Macerata, 15 in provincia di Ancona, 86 in provincia di Pesaro-Urbino, 6 in provincia di Fermo, 29 in provincia di Ascoli Piceno e 6 fuori regione.

Il punto Green pass e matrimoni: a Pesaro è corsa verso l'altare

Come ci si contagia

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (32 casi rilevati), contatti in setting domestico (41 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (58 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (8 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti in setting assistenziale (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (12 casi rilevati), screening percorso sanitario (1 caso rilevato). Per altri 22 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 374 test e sono stati riscontrati 13 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 3%.

Ricoveri Covid

Prosegue in modo deciso il calo dei ricoverati per covid negli ospedali delle Marche, scesi a 236, -24 su ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 41, -3, quelli in semi intensiva 77 (invariato), mentre quelli in reparti non intensivi sono 118, -21. Secondo i dati del Sevizio Sanità della Regione Marche ci sono stati nelle ultime 24 ore anche 29 dimessi. È ormai definitivamente allentata la pressione sui pronto soccorso, dove si trovano solo 2 persone, non considerate tra i ricoverati, mentre gli ospiti di strutture territoriali sono 98. I positivi in isolamento domiciliare sono 4.336, i positivi alla data di oggi (ricoverati più isolamenti) 4.572, le persone in quarantena per contatti con contagiati 9.141. Infine i dimessi/guariti dall'inizio della pandemia salgono a 93.966.

I morti

Sono quattro le vittime affette da coronavirus registrate nelle ultime ore nelle Marche, tre erano della provincia di Macerata e una di di quella di Ancona. A Recnati sono morti un uomo di 81 anni e una donna di 88, sempre 88 anni aveva una donna che viveva a Fiastra. Aveva invece 92 anni una donna che viveva a Monsano, nell'Anconetano. Tutti avevano patologie pregresse.

Le altre notizie

Commercio e giochi online: i ricchi del Covid

Mascherine all'aperto, fino a quando? Cresce il pressing per lo stop in estate