Ancona, 15 giugno 2021 -  Salgono a 16 i nuovi contagi da Coronavirus nelle Marche oggi 15 giugno 2021 contro i tre di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2.330 tamponi: 1.113 nel percorso nuove diagnosi (di cui 357 screening con percorso Antigenico) e 1.217 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 1,4%).

Bollettino Covid Italia ed Emilia Romagna - Il punto Vaccini ai turisti nelle Marche, Saltamartini: "Prenotazioni già da questa settimana" - Marche zona bianca, ma spaventa la variante delta: "Ci prepariamo al peggio"

Il bollettino delle Marche di oggi 15 giugno

La mappa dei nuovi positivi nelle Marche

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 16: 3 nella provincia di Macerata, 3 nella provincia di Ancona, 2 nella provincia di Pesaro-Urbino, 1 nella provincia di Fermo, 4 nella provincia di Ascoli Piceno e 3 fuori regione.

Come avviene il contagio

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (4 casi rilevati), contatti in setting domestico (2 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (6 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (1 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (0 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (0 casi rilevati), Contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (0 casi rilevati), screening percorso sanitario (0 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (1 casi rilevato) e di 2 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico. Nel percorso Screening un totale di n.357 test antigenici effettuati e n.0 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati 0%.

Covid, un altro giorno senza morti nelle Marche

Un'altra giornata senza decessi da Covid-19 nelle Marche dove le vittime, da inizio emergenza, restano 3.026. Il servizio Sanità della Regione comunica che si tratta di 1.700 uomini e 1.326 donne con un'età media di 82 anni che nel 97,2% dei casi presentavano patologie pregresse. Il territorio con più vittime resta la provincia di Pesaro e Urbino dove sono morte 982 persone, seguito da Ancona (966), Macerata (511), Fermo (290) e Ascoli Piceno (243) mentre sono 34 le vittime provenienti da fuori regione. Per quanto riguarda i contagi oggi sono saliti a 103.430 (+16): 97.733 dimessi/guariti (+48), 2.611 in isolamento domiciliare (-32) e 60 ricoverati (-1).

Calano i ricoveri

I pazienti in terapia intensiva sono nove: tre a Pesaro Marche Nord, tre ad Ancona Torrette di cui uno in pediatria, due all'ospedale Covid di Civitanova Marche e uno a San Benedetto del Tronto. I ricoveri nelle aree semi intensive restano 18 (sette a Marche Nord e 11 all'ospedale Covid di Civitanova Marche) mentre quelli in aree non intensive scendono da 34 a 33 (uno a Marche Nord, 13 al Torrette, uno all'Inrca di Ancona, cinque all'Inrca di Fermo, dieci a Fermo e tre ad Ascoli Piceno). Gli ospiti in strutture territoriali sono 67 (+5) mentre non ci sono casi, in attesa di ricovero, nei Pronto Soccorso marchigiani.

Le altre notizie

Vaccini Covid, analisi su trecento decessi. "Il legame è solo in quattro casi"

"Trombosi fatali? Tragedie infinite, ma il vaccino sta salvando il mondo"

Seconde dosi, sì dell'Aifa al mix di vaccini "per i giovani che hanno fatto Astrazeneca"