Ancona, 3 maggio 2021 - Diminuiscono i contagi da Covid nelle Marche: oggi sono 59 contro i 132 di ieri ma calano anche i tamponi e cresce di conseguenza il tasso di positività che oggi 3 maggio arriva al 18,6% contro il 13,6%. A comunicarlo è il consueto bollettino dei nuovi positivi: il Servizio sanità della Regione ha infatti comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 779 tamponi: 318 nel percorso nuove diagnosi (di cui 52 nello screening con percorso Antigenico) e 461 nel percorso guariti.

Aggiornamento Il bollettino del 4 maggio

Il punto Vaccini Marche, mancano le dosi. Somministrazioni rinviate

La mappa dei nuovi positivi

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 59: 7 in provincia di Macerata, 16 in provincia di Ancona, 30 in provincia di Pesaro-Urbino, 2 in provincia di Fermo, 2 in provincia di Ascoli Piceno e 2 fuori regione.

Il focus  Zona gialla nelle Marche: dati, Rt in salita

Il motivo del contagio 

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (18 casi rilevati), contatti in setting domestico (13 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (14 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (1 caso rilevato), contatti in ambiente di vita/socialità (1 caso rilevato), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (1 caso rilevato), screening percorso sanitario (1 caso rilevato) e 1 caso proveniente da fuori regione. Per altri 9 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 52 test e sono stati riscontrati 2 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare). Il rapporto positivi/testati è pari al 4%.

Tornano a salire i decessi: sono sei

Sono sei i decessi che si sono verificati nelle ultime 24 ore. Si tratta di tre donne e tre uomini tra i 64 e i 91 anni, tutti con patologie pregresse. La metà delle vittime risiedeva nella provincia di Macerata, due nell'Anconetano e una nel Fermano.

Il totale dei morti dall'inizio della pandemia sale quindi a quota 2.951.

Ricoveri stabili

Invariato nelle Marche nelle ultime 24ore il numero dei ricoverati per Covid-19 (482): in calo i degenti in Terapia Semintensiva (124; -10) e invece in aumento quelli in Intensiva (69; +2) e nei reparti non intensivi (289; +8). Nell'ultima giornata, fa sapere il Servizio Sanità della Regione, 12 persone dimesse. Gli ospiti di strutture territoriali sono 167 (-9) e 14 gli assistiti nei pronto soccorso (-2). In diminuzione anche il numero di positivi in isolamento domiciliare (5.594; -25) e le quarantene (11.949; -645) tra le quali 3.744 con sintomi e 146 operatori sanitari. I guariti/dimessi passano a 89.134 (-83).