Quotidiano Nazionale logo
26 mar 2022

Covid oggi Marche: bollettino del 26 marzo 2022, dati e contagi

Sono 2.349 i nuovi positivi, su 5.484 tamponi eseguiti nel percorso diagnostico, un terzo ad Ancona. Cala l'incidenza e ricoveri stabili. 4 decessi

featured image
Covid Marche: i contagi del 26 marzo 2022

Ancona, 26 marzo 2022 - Sono 2.349 i nuovi positivi al coronavirus nelle Marche (in calo rispetto ai 2.502 di ieri). Terzo calo consecutivo dell'incidenza di casi ogni 100mila abitanti nelle Marche, entrate nel cosiddetto 'plateau epidemico': nell'ultima giornata rilevati 2.349 positivi e l'incidenza è scesa a 1.149,06 (ieri 1.163,11, il giorno prima 1.187,09). Lo fa sapere la Regione. In totale eseguiti 7.007 tamponi in un giorno tra cui 5.484 nel percorso diagnostico (42,8%) e 1.523 nel percorso guariti. Intanto il numero di ricoveri è rimasto invariato (238) nelle 24ore: 10 degenti in Terapia intensiva (+1 rispetto a ieri; occupazione al 3,9% sui 256 posti complessivi) e 228 in Area Medica (-1; saturazione del 22,35% su 1.020 posti letto).

La mappa dei contagi

In provincia di Ancona registrati 759 positivi; seguono le province di Ascoli Piceno (405), Pesaro Urbino (397), Macerata (382), Fermo (310); 96 casi da fuori regione. Il numero più alto di contagi tra persone di età compresa tra 25 e 44 anni (607) e tra 45-59 anni (542); poi la fascia d'età 60-69 anni (264), 70-79 anni (215) e 6-10 anni (142).

Approfondisci:

Covid oggi Veneto, bollettino del 26 marzo: 7.163 casi, sei vittime, 19 nuovi ricoveri

Sintomatici e contatti stretti

Per quanto riguarda gli ultimi positivi le persone con sintomi sono 498; i casi comprendono 652 contatti stretti di positivi, 624 contatti domestici, 18 in ambiente scolastico/formativo, 5 in ambiente di vita/socialità, 3 sul lavoro, uno ciascuno in setting sanitario e assistenziale (su 535 contagi in corso un approfondimento epidemiologico).

Ricoveri

Il numero di ricoveri è rimasto invariato (238) nelle 24 ore: 10 degenti in terapia intensiva (+1 rispetto a ieri; occupazione al 3,9% sui 256 posti complessivi) e 228 in area medica (-1; saturazione del 22,35% su 1.020 posti letto). 

Decessi

Quattro persone decedute nelle Marche con Covid-19 e patologie pregresse nelle ultime 24ore: tre erano del Maceratese (un 85enne di Montecassiano, una 90enne di Cingoli e una 92enne di Macerata) e un 89enne di San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno). Il totale regionale di vittime sale a 3.691. Lo comunica la Regione.

Coronavirus, le altre notizie

Approfondisci:

Scuola: cosa cambia dall'1 aprile 2022

Approfondisci:

Green pass 1 aprile 2022: nei ristoranti al chiuso serve il base

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?