Bollettino Covid delle Marche: 22 ottobre 2021
Bollettino Covid delle Marche: 22 ottobre 2021

Ancona, 22 ottobre 2021 -  Due vittime, 116 nuovi contagi e un ricovero in più: ecco in sintesi i dati del bollettino sull'andamento della pandemia da Covid nelle Marche. I nuovi casi sono il 5,2% rispetto ai 2.214 tamponi processati all'interno del percorso per le nuove diagnosi (ieri il rapporto era stato del 4,4%, con 100 casi su 2.281 tamponi). Il totale dei positivi individuati dall'inizio della crisi è salito a 115.324. 

Crescono i nuovi casi anche nelle Marche, dunque, visto che il bollettino di ieri dava 100 contagi tondi tondi.

Il servizio Sanità della Regione comunica che nelle ultime 24 ore sono decedute due donne entrambe con patologie pregresse: una 65enne di Ancona e una 86enne di Rosora che erano ricoverate rispettivamente all'ospedale Marche Nord di Pesaro e a Jesi
Le persone decedute da inizio emergenza in regione sono 3.094 (1.735 uomini e 1.359 donne) con un'età media di 82 anni che, nel 97,2% dei casi, presentavano patologie pregresse. 

I dati provincia per provincia

La provincia di Pesaro Urbino resta quella più colpita dalla pandemia con 992 morti, seguita da Ancona (980), Macerata (533), Fermo (303) e Ascoli Piceno (250) mentre sono 36 le persone decedute che provenivano da fuori regione. 
Dei 115.324 contagi, 110.222 sono dimessi/guariti (+99), 1.953 in isolamento domiciliare (-40) e 55 ricoverati (+1). I pazienti in terapia intensiva restano 10 (sette a Pesaro Marche Nord, due ad Ancona Torrette e uno a San Benedetto del Tronto), quelli in semi intensiva 14 (13 a Marche Nord ed uno a Macerata) mentre quelli in reparti non intensivi passano da 30 a 31 (cinque a Marche Nord di cui uno in ostetricia, 20 al Torrette di cui due in ostetricia e sei a Fermo).
Ci sono poi otto pazienti Covid in attesa di ricovero nei Pronto soccorso marchigiani, mentre sono 38 le persone ospitate nella Rsa di Campofilone di Fermo. 

I contagi di oggi

Dei 116 contagi odierni (33 contatti stretti di casi positivi, 24 sintomatici, 35 contatti domestici, tre positivi in setting scolastico, due contatti in setting lavorativo, un contatto in ambiente di vita/socialità, uno da fuori regione e 17 per cui sono ancora in corso gli approfondimenti epidemiologici) 40 sono stati rilevati in provincia di Pesaro Urbino dove i contagi da inizio emergenza salgono a 25.873, 13 a Macerata (24.320), 24 ad Ancona (35.615), 16 a Fermo (11.767), 10 ad Ascoli Piceno (12.635) e 13 da fuori regione (5.114).