Ancona, 22 giugno 2021 - Sono 16 i contagi covid rilevati nelle ultime 24 ore nelle Marche, il giorno dopo l'ingresso in zona bianca. Certo, non è lo zero di ieri che ha fatto gridare alle 'Marche covid free'. Ma ricordiamo che il lunedì sono sempre pochi i tamponi che risltano processati nel weekend. Per ciò che riguarda i ricoveri si registra un lieve aumento, mentre c'è ancora, purtroppo, una vittima. 

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 2120 tamponi: 935 nel percorso nuove diagnosi (di cui 245 screening con percorso Antigenico) e 1185 nel percorso guariti (un rapporto positivi testati del 1,8%).

Bollettino del 23 giugno; i dati Covid

Covid: bolletino del 22 giugno 2021

La mappa dei contagi nelle Marche

I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 16: 1 nella provincia di Macerata, 3 nella provincia di Ancona, 5 nella provincia di Pesaro-Urbino, 4 nella provincia di Fermo, 0 nella provincia di Ascoli Piceno e 3 fuori regione).

Come ci si ammala

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (3 casi rilevati), contatti in setting domestico (5 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (3 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (1 casi rilevati), contatti in ambiente di vita/socialità (0 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (0 casi rilevati), Contatti con coinvolgimento studenti di ogni grado di formazione (0 casi rilevati), screening percorso sanitario (0 casi rilevati), contatti con provenienza extra-regione (0 casi rilevato) e di 4 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico. Nel percorso Screening un totale di n.245 test antigenici effettuati e n.0 soggetti rilevati positivi (da sottoporre al tampone molecolare) un rapporto positivi/testati 0%.

Covid: lieve aumento dei ricoveri, una vittima

Aumentano lievemente, a 36 (+1 su ieri) i ricoveri per covid negli ospedali delle Marche, dove si registra un decesso nell'ultima giornata: quello di un 68enne di Morrovalle, con patologie pregresse, che fa salire il totale dell'inizio della pandemia a 3.034. Restano invariati i numeri dei pazienti in terapia intensiva, 6, e di quelli in aree non intensive, 18, mentre aumentano quelli in semi intensiva: 12, +1. Secondo i dati del Servizio Sanità della Regione nell'ultima giornata ci sono stati anche due dimessi. Non c'è nessuno in osservazione nei pronto soccorso, mentre gli ospiti di strutture territoriali sono 56, distribuiti tra Campofilone, Fossombrone e la Residenza Dorica-Inrca di Ancona. I positivi alla data di oggi sono 1.799, di cui 1.763 in isolamento domiciliare (gli altri sono ricoverati). Sono 1.965 le persone in quarantena per contatti con contagiati (649 sintomatici, 30 operatori sanitari). I dimessi/guariti salgono a 98.724. 

Vaccinazioni: quasi un milione e 200mila dosi somministrate

Rimane ai vertici la Regione Marche sui numeri delle vaccinazioni. A far data il 20 giugno si registra il 94,71% di somministrazioni su un totale di 1.237.211 dosi consegnate. La Sanità Marche ha vaccinato 1.171.839 cittadini, di cui 811.634 prime dosi e 360.205 richiami. Ad aumentare i numeri dei vaccinati a breve anche 125 farmacie. Il ministero ha nominato Marco Pompili della Regione Marche tra gli esperti del piano pandemico.

Covid, le altre notizie

Mascherine all'aperto, stop dal 28 giugno. Speranza segue il Cts

Variante Delta tra Cremona e Piacenza: focolaio al polo logistico con 24 positivi

Variante Delta: l'Italia è quinta al mondo col 26% dei casi

Covid, esplode la faida generazionale. I giovani: troppi soldi ai pensionati