Prenotazioni con App iBeach
Prenotazioni con App iBeach

Ancona, 20 giugno 2021 - Come utilizzare la app iBeach? Dopo averla scaricata tramite Play Store per sistema operativo Android e da Apple Store per sistema operativo iOS bisognerà registrarsi inserendo i propri dati come richiesto e scegliendo una password (si può fare anche log-in tramite account Facebook). A quel punto si potrà scegliere nel menù a tendina tra le opzioni "Prenota spiaggia", "Ordina pasto", "Check-in" e "Controllo parcheggi". Per prenotare il posto in spiaggia libera bisognerà intanto selezionare sempre dal menù a tendina la regione di appartenenza, quindi la località.

Con l'app iBeach si prenota uno spazio in spiaggia libera

iBeach nelle Marche: quando serve

Nelle Marche si può scegliere tra i comuni di Ancona, Sirolo, Numana, Falconara, Marina di Montemarciano, Senigallia, Civitanova, Porto Recanati, Porto San Giorgio. La app è gestita per Ancona e Sirolo dall’Associazione Riviera del Conero e consente di riservarsi una postazione nelle spiagge libere nei fine settimana dal 19 giugno al 31 luglio e dal 28 agosto al 12 settembre, e tutti i giorni dall’1 agosto al 22 agosto.

Non solo Mezzavalle

Le spiagge libere prenotabili nel comune di Ancona sono Mezzavalle, zona Torre, Ramona e Capannina a Portonovo (con circa 1.500 posti disponibili) e tutti gli stabilimenti privati mentre a Sirolo sono la spiaggia del Frate, spiaggia Urbani, San Michele, Due Sorelle. Non sarà possibile la prenotazione consecutiva della stessa spiaggia per due giorni di seguito e ciascun account potrà effettuare solo una prenotazione al giorno, anche per mezza giornata. Sono già oltre 50mila i download effettuati.

Gli spazi prenotabili

Due i tipi di postazione prenotabili: telo mare 2 adulti + minorenni, stallo ombrellone 4 adulti + minorenni. Se non ci fossero posti disponibili nelle date prescelte la app segnalerà altre date disponibili. Per chi non può accedere all’applicazione, è stato messo a disposizione un call center dedicato 3202841150 oppure 3202933327.

Si prenota anche negli stabilimenti

Ma la app non serve solo per prenotare un posto nelle spiagge libere, ma anche per avere lettini ed ombrelloni nelle strutture balneari. Infatti elenca le strutture che dispongono di lettini e ombrelloni liberi con sconti e proposte last minute e fa conoscere i servizi a disposizione dei clienti: parcheggio, servizio disabili, bar, attività sportive, noleggio attrezzature e molto altro. Il tutto prenotabile direttamente con un click.

Come è nata l'idea

L’idea, come aveva dichiarato uno dei fondatori, Angelo Abate, è nata nel 2013 dopo un week-end in spiaggia a Rimini ed è stata lanciata tre anni dopo con un vero e proprio servizio di booking online. Ma è stato nel 2020 che ha avuto il suo momento di gloria, visto che con le disposizioni anti Covid si è reso necessario un metodo di prenotazione che permettesse di rispettare il distanziamento ed evitare assembramenti in spiaggia.