Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 mag 2022

Lavoro Marche: nel turismo mancano più di 13mila addetti

Imprese a caccia di personale nei comparti alloggio, ristorazione, soprattutto cuochi e camerieri, e servizi turistici

17 mag 2022
chiara dall' angelo
Economia
featured image
Cuochi, foto generica
featured image
Cuochi, foto generica

Ancona, 17 maggio 2022 - Le imprese marchigiane del turismo sono alla ricerca di 3.180 lavoratori per il mese di maggio e addirittura 13.210 entro fine luglio: si tratta di richieste di personale nei comparti alloggio, ristorazione, in particolare cuochi e camerieri, e servizi turistici. I dati sono stati diffusi dal centro studi di Cna Marche, che ha elaborato i dati Excelsior Unioncamere. Secondo l'associazione degli artigiani, però, il 32% delle assunzioni previste non saranno possibili perché difficilmente reperibili, nel 17,2% dei casi per mancanza di candidati e nel 13,7% per una preparazione considerata non adeguata.    

Parla Paolo Silenzi, presidente di Cna Marche

La difficoltà di trovare personale, secondo Paolo Silenzi, presidente di Cna Marche, "non riguarda solo il settore turistico: per i tecnici e le professioni con elevata specializzazione, il 51,4% è considerato di difficile reperimento, mentre tra gli operai specializzati tale percentuale è del 45,9% con punte del 62% nel mobile e del 55,2% nella meccanica". Guardando ai titoli di studio, le richieste di laureati rimarranno insoddisfatte nel 46% dei casi, sia per mancanza di candidati (31,5%) che per preparazione inadeguata degli stessi (12,3%). A mancare all'appello sarà anche il 39,6% dei diplomati. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?