Una mareggiata si abbatte sulla costa ad Ancona (Ansa)
Una mareggiata si abbatte sulla costa ad Ancona (Ansa)

Ancona, 7 ottobre 2021 - I vigili del fuoco sono al lavoro da ore per diversi interventi causati dall'ondata di maltempo che si è abbattuta sulle Marche e preannunciata con tanto di allerta arancione anche per la giornata di domani. Scuole chiuse, in via precauzionale ad Ancona, Osimo, Falconara, Jesi, Senigallia, Castelfidardo, Loreto, Numana, Camerano, Filottrano, Agugliano e Polverigi. La decisione era stata comunicata ieri pomeriggio dalle amministrazioni comunali delle città limitrofe. In serata poi è arrivata anche la chiusura delle scuole di Porto Recanati, nel Maceratese.

Allerta meteo in Emilia Romagna: nuova ondata di maltempo - Maltempo Veneto: allagamenti per nubifragio, prima neve a 1800 metri, la Bora sferza

Forti temporali e vento di burrasca stanno imperversando in gran parte della regione dalle prime ore del mattino. Ma le condizioni peggiori riguardano la provincia di Ancona. Sono stati comunque circa 40 gli interventi in tutte le Marche di cui 20 nell'Anconetano.

La fascia costiera è quella con il maggior numero di richieste, che comunque risultano abbastanza contenute. Al momento non sono segnalate criticità particolari. Le squadre dei vigili del fuoco stanno lavorando soprattutto per sgombrare alberi caduti dalle strade, mentre a Falconara Marittima si sta procedendo alla rimozione di un grosso pannello pericolante dal un tetto di un'abitazione. In provincia di Ascoli Piceno piove abbondantemente anche nelle zone terremotate dove però al momento non si registrano particolari problemi. Qualche allagamento a San Benedetto del Tronto in zona Ballarin, e a Porto d' Ascoli, in viale De Gasperi. Chiusi alcuni pontini pedonali perché allegati. Mare mosso ovunque. Nel Pesarese qualche ramo spezzato e caduto in strada, ma non si registrano al momento danni gravi.

Allerta meteo arancione anche venerdì 8 ottobre

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto, è stata valutata per la giornata di domani, venerdì 8 ottobre, allerta arancione su parte di Marche, Molise e Puglia. Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull'Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all'evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l'evolversi della situazione.

Le previsioni meteo di venerdì 8 ottobre

La giornata di domani, venerdì 8 ottobre, sarà caratterizzata da un tempo asciutto, ma il cielo si presenterà prevalentemente coperto al mattino, poi irregolarmente nuvoloso, ma con scarse precipitazioni.Centro: Pressione in calo. La giornata sarà contraddistinta da rovesci o temporali sparsi su tutte le  Marche. 

Previsioni meteo: la mappa

Previsioni meteo della settimana (video)