Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
12 lug 2022
12 lug 2022

Prenotazione quarta dose vaccino covid over 60 nelle Marche: come fare

Già disponibile per over 80 e fragili, ora potrà essere inoculata anche ogli over 60 nelle farmacie, dai medici di famiglia e con la prenotazione sul sito di Poste nei centri vaccinali da mercoledì 13 luglio

12 lug 2022

Ancona, 13 luglio 2022 - Dopo il via libera alla quarta dose booster di vaccino agli over 60, anche la Regione Marche si prepara alle somministrazioni dando continuità all'azione proseguita ormai da molti mesi: da domani sarà possibile prenotare sul sistema Poste la vaccinazione per le categorie ora ammesse.

Covid e viaggi, rimborsi e assicurazioni: cosa fare se non si può partire

"La quarta dose booster, che può essere già somministrata alle persone fragili negli ospedali - ha ricordato l'assessore regionale alla Sanità Filippo Saltamartini -, ora potrà essere inoculata agli altri nelle farmacie, dai medici di famiglia e mediante la prenotazione sul sito di Poste nei centri vaccinali".

Quando fare la quarta dose

Come prenotare

Per ricevere il siero nei centri vaccinali occorre necessariamente prenotare attraverso il sito della Regione Marche o sul sito  https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it : non si potrà, infatti, accedere ai centri vaccinali senza la prenotazione. 

Per prenotare, è necessario disporre del numero della tessera sanitaria e del codice fiscale , oltre che di un numero di cellulare a cui sarà inviata la conferma.

E' possibile prenotare anche nei PostaMat (è sufficiente inserire la tessera sanitaria), tramite i portalettere che consegnano la posta a casa o inviando un SMS con il codice fiscale al numero 339.9903947  (si verrà contattati entro 48-72 ore per scegliere telefonicamente il luogo e la data dell'appuntamento).

Altrimenti, come per le precedenti dosi, è possibile contattare il proprio Medico di Medicina Generale o una Farmacia aderente alla campagna vaccinale.

Da domani al via le prenotazioni per la quarta dose per over 60

Il picco: tra fine luglio e inizio agosto

"I centri vaccinali non sono mai stati smantellati ma c'è stata una scarsa adesione a questo tipo di vaccinazione", ha ricordato Saltamartini che ha lanciato anche un appello per tutti "alla massima cautela , ad usare mascherine, rispettare distanziamento perché il picco potrebbe arrivare tra fine luglio e i primi di agosto" .

Necessario accelerare su vaccino nuovo

Poi, ha rimarcato, "è necessario poter curare anche le altre persone. C'è chi dice di continuare con le precauzioni e chi pensa che il virus debba 'dilagare'. Io - ha osservato - sono convinto che adesso è necessario che ognuno presti la massima attenzione perché ognuno ha la propria condizione fisica da proteggere. Gli over 80? Siamo stata una delle Regioni più virtuose all'inizio della vaccinazione. Io credo sia necessario accelerare su questo vaccino nuovo che copra da tutte le varianti". 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?