Allerta meteo arancione in Emilia Romagna per il 20 novembre: ecco dove
Allerta meteo arancione in Emilia Romagna per il 20 novembre: ecco dove

Bologna, 19 novembre 2020 - L’inverno è ormai nell’aria: come ampiamente preannunciato dalle previsioni meteo dei giorni scorsi, il weekend regalerà un primo assaggio del grande freddo di origine nordeuropea. A partire da venerdì 20, dunque, temporali, venti forti e qualche fiocco di neve in Appennino ci faranno dimenticare la lunga parentesi di clima mite e temperature gradevoli di cui abbiamo goduto fino a oggi. A confermarlo, l’esperto meteo di Arpae (Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia), Alessandro Donati.

Donati, è tempo di riprendere sciarpe e cappotti dall’armadio?

"Decisamente. La perturbazione in discesa dal Nord Europa porterà, già da questa notte e nella mattinata di domani, piogge sparse sull’intera regione e neve in Appennino, al di sopra dei 1000 metri di altitudine. Sarà, tuttavia, un transito veloce: venti forti, in arrivo da Nordest, rimescoleranno l’aria e spazzeranno via le nubi già nel primo pomeriggio di domani".

Avete disposto un’allerta meteo proprio per vento e stato del mare.

"Si tratta di un’allerta ‘arancione’ (corrispondente a un livello di criticità moderato), valida dalla mezzanotte di oggi alla stessa ora di domani, 20 novembre. Riguarderà principalmente la fascia costiera (ovvero le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini) e i rilievi di crinale, sia romagnoli che emiliani. In queste aree, le raffiche potranno essere associate addirittura a burrasca forte. Il moto ondoso è previsto in rapido aumento e il mare risulterà agitato al largo".

Temperature in picchiata, dunque?

"In realtà, venerdì le temperature non subiranno variazioni di rilievo. Avvertiremo il vero e proprio crollo sabato mattina, al risveglio. E, più ancora, domenica".

Cosa dobbiamo aspettarci?

"Sabato, nel settore emiliano, le temperature minime si attesteranno sui 2° nelle città e scenderanno fino a -2° nelle aree di aperta campagna. Leggermente più caldo in Romagna: le minime non andranno al di sotto dei 6 gradi. In tutta la regione i valori massimi non supereranno la soglia dei 10 gradi. Nella giornata di domenica sarà freddo ovunque: anche in Romagna si potranno toccare valori prossimi allo zero. C’è, però, anche una buona notizia".

Dica pure.

"Sabato e domenica saranno giornate soleggiate: il vento forte, infatti, ripulirà il cielo dalle nebbie che ci hanno accompagnato nelle ultime settimane".

Quanto durerà questa parentesi fredda?

"Almeno fino a mercoledì 25, le temperature resteranno basse, con valori minimi che, sulle pianure interne, si attesteranno attorno allo zero, mentre i valori massimi si manterranno attorno ai 9/10°C. Da giovedì 26, le massime potrebbero cominciare a salire a partire dalla costa romagnola, per attestarsi intorno ai 14/15°. In cielo vedremo passare qualche nube, ma senza piogge né nebbia".

Allerta meteo arancione in Emilia Romagna

Previsioni meteo: che tempo farà nei prossimi giorni