Allerta meteo per la piena del Po
Allerta meteo per la piena del Po

Bologna, 8 ottobre 2020 - Prolungata l'allerta arancione in Emilia-Romagna  legata al passaggio della piena del Po. Il nuovo alert di Arpae e Regione si estende anche a tutta la giornata di domani. Segnalata criticità idraulica nella pianura emiliana orientale e sulla costa ferrarese per il passaggio della piena del fiume nel tratto terminale a valle della sezione idrometrica di Ariano (Rovigo).

L'Aipo, l'Agenzia interregionale per il fiume, comunica che il colmo di piena del Po è transitato la scorsa notte a Pontelagoscuro (Ferrara) con 1,25 metri sullo
zero idrometrico (criticità ordinaria). Nei rami del delta il colmo è in corso da alcune ore, con livelli di moderata criticità sia all'idrometro di Ariano (Rovigo) che di Cavanella (Venezia).

Ad Ariano il livello è attualmente nell'intorno dei 2,60 metri (criticità moderata, arancione) e a Cavanella il livello è attualmente nell'intorno di 3,90 metri (arancione).

Lungo il Po di Goro si sono riattivati alcuni fontanazzi - delle pozze d'acqua che si formano per infiltrazioni - che sono stati subito ripresi e gestiti dal personale Aipo dell'ufficio di Rovigo.

Sul resto dell'asta i valori sono rientrati sotto le soglie di criticità, salvo per il tratto tra Sermide (Mantova), Pontelagoscuro e Polesella (Rovigo), lungo il quale permangono livelli di criticità ordinaria ma con un graduale decremento.

​Le previsioni meteo