Caldo record in settimana
Caldo record in settimana

Ancona, 22 luglio 2019 – Nuova ondata di caldo in arrivo nel centro Italia. E le Marche specie l’Anconetano e il Pesarese raggiungeranno temperature record. Tra giovedì e venerdì la fase più bollente, un po’ in tutte le province marchigiane, con valori termici fortemente sopra la media del periodo e una quasi totale assenza di nubi, persino a ridosso dei rilievi. Come avevano annunciato le ultime previsioni meteo si prospettano giorni in graticola per le Marche, tra i più infuocati di questa estate. Una situazione analoga a quella di un mese fa circa. Sarà un caldo particolarmente afoso con temperature che raggiungeranno i 35-36 gradi.

Leggi anche Estate rovente: le previsioni in Emilia Romagna

Previsioni di martedì 23 luglio

Si prepara l’ondata di calore che ancora non raggiungerà livelli di guardia. Nel capoluogo le massime raggiungeranno i 31 gradi, 22 le minime.

Mercoledì 24 e giovedì 25 luglio

Le temperature massime raggiungeranno i 33 e 34 gradi. Un cielo terso e sgombro da nubi

Venerdì 26 luglio

La giornata da bollino rosso con previsioni che parlano di valori diffusamente sopra i 35 gradi nell’entroterra, e punte di 36 gradi. Poi nel finesettimana pur persistendo le condizioni di alta pressione le temperature inizieranno a scendere di qualche grado.

Afa e umidità

Saranno giornate non solo calde ma particolarmente afose. Specie i città ma anche nelle aree extra urbane e sulla costa.

Tendenze

Non si esclude nel finesettimana l’arrivo di una perturbazione atlantica sul Nord Italia che marginalmente potrebbe interesseare anche parte delle Marche portando dei temporali sparsi tra sabato e domenica e un calo delle temperature su valori attorno ai 30 gradi. Ma da lunedì, con molta probabilità, torneranno ad alzarsi le temperature per effetto di un nuovo rafforzamento dell’alta pressione.