Meteo Emilia Romagna, allerta per temporali domenica 12 maggio 2019 (foto Antic)
Meteo Emilia Romagna, allerta per temporali domenica 12 maggio 2019 (foto Antic)

Bologna, 11 maggio 2019 - Brutto tempo in Emilia Romagna anche domani, ecco le previsioni meteo: arriva infatti una nuova ondata di maltempo (oggi sono previsti temporali in serata). Protezione civile e Arpae hanno diffuso un'allerta meteo per tutta la giornata di domenica 12 maggio (24 ore da stanotte a domani notte). L'allerta è di colore arancione per temporali e criticità idraulica, idrogeoligica e anche vento in alcune zone della regione.

Più colpita la parte romagnola, dove ci sarà anche mare mosso. In Appennino torna la neve a partire dai 1300-1500 metri.

Le temperature? L'Arpae le prevede "in sensibile diminuzione specie sul settore centro-orientale. Al primo mattino valori minimi attorno a 10 o 11 gradi sulla pianura, qualche grado in più sulla fascia costiera; massime comprese tra 15 e 16 gradi, qualche grado in più sul settore occidentale".

LEGGI ANCHE Il meteo nelle Marche: rischio frane e mareggiate

"Si prevede su tutto il territorio regionale un aumento dell'instabilità atmosferica - si legge nell'allerta - associata a fenomeni temporaleschi diffusi e in intensificazione sul settore orientale nella seconda parte della giornata. Si prevede anche un aumento della ventilazione sul crinale appenninico e sul settore costiero che, congiuntamente alle raffiche associate ai fenomeni temporaleschi, potrebbe superare nel pomeriggio/sera la soglia di 40 nodi (valore 8 della scala Beaufort). Intensificazione anche del moto ondoso nella seconda parte della giornata, con altezza dell'onda prevista superiore a 2,5 metri".

E' lunedì che tempo farà? Le condizioni meteo migliorano, ma non di molto. Il cielo sarà generalmente nuvoloso o molto nuvoloso con nubi in attenuazione dal tardo pomeriggio sulle province occidentali.  Continuerà a piovere sul settore centro-orientale della Regione, in attenuazione durante la giornata. I fenomeni saranno più intensi sui rilievi della Romagna dove assumeranno anche carattere di rovescio o temporale. Ancora neve sull'Appennino romagnolo sopra i 1300-1500 metri.