Vento forte (Ansa)
Vento forte (Ansa)

Bologna, 25 febbraio 2020 - Se, nella mattinata di oggi, in tanti hanno approfittato della forzata pausa scolastica o lavorativa dovuta all’emergenza coronavirus per fare una scampagnata o una passeggiata in spiaggia dal sapore quasi estivo, domani sarà tempo di riprendere dagli armadi piumini e giacche a vento. A guastare la primavera anticipata - che sta facendo germogliare gli alberi e tribolare gli agricoltori - sarà una perturbazione di origine atlantica, in arrivo la prossima nottata.

Arpae (Agenzia regionale per la protezione ambientale), di concerto con la Protezione Civile dell'Emilia Romagna, ha infatti diramato un'allerta “gialla” (criticità ordinaria) per vento, valida dalla mezzanotte del 25 febbraio alla stessa ora di domani, mercoledì 26 febbraio. "L'ingresso di un'ampia perturbazione di origine atlantica", recita il bollettino di Arpae, "determinerà un'intensificazione della ventilazione nella seconda parte della giornata. In particolare, sono previsti venti moderati o forti nord-occidentali (con maggior probabilità sulle zone pianeggianti e pedecollinari della regione) di intensità prossima alla soglia di 62 Km/h e frequenti raffiche di intensità superiore".

L’allerta “gialla” interesserà quasi tutta la regione, ma le zone che richiederanno più attenzione saranno la pianura e la costa romagnola (ovvero, le province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini), la costa ferrarese e la pianura emiliana centrale e orientale (dunque, le province di Modena, Reggio Emilia, Parma, Bologna e Ferrara).

Per quanto riguarda le previsioni meteo per i prossimi giorni, Arpae informa tuttavia che, dopo la temporanea battuta d’arresto di mercoledì e giovedì, le temperature ricominceranno a salire e il tempo tornerà a essere stabile e soleggiato almeno fino a sabato 29. Poi, tra sabato e domenica, è probabile che una nuova perturbazione atlantica trascini con sé nuvole e altre piogge, soprattutto sulle aree appenniniche. Le temperature, tuttavia, non dovrebbero subire variazioni di rilievo.

Meteo, le previsioni 

Meteo, come sarà il tempo