Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Previsioni meteo Emilia Romagna prossimi giorni: assaggio d'estate

Arriva il caldo, ecco le temperature previste questa settimana. Che tempo farà giorno per giorno fino a domenica

maddalena de franchis
Meteo
featured image
Previsioni meteo Emilia Romagna: assaggio d'estate nei prossimi giorni

Bologna, 9 maggio 2022 - Ancora qualche nuvoletta nelle giornate di oggi e domani e poi sarà (quasi) estate: è quanto anticipano le previsioni meteo per questa settimana, la prima caratterizzata dalla netta predominanza di un anticiclone di matrice subtropicale. Le temperature schizzeranno fino a valori estivi, ma non in tutte le zone d’Italia: a risentire dell’alta pressione saranno soprattutto la Val Padana e le aree interne delle regioni centrali tirreniche, mentre il Sud vedrà ancora valori pressoché inferiori alla media. Ma vediamo nel dettaglio come sarà il tempo in Emilia-Romagna, grazie alle previsioni di Arpae (Agenzia regionale per la prevenzione, l’energia e l’ambiente).

Se oggi, lunedì 9 maggio, si attende ancora qualche sporadica precipitazione – più probabile sui rilievi, nelle ore pomeridiane – da domani, martedì 10, si assisterà a un vero e proprio cambio di rotta, con cieli sereni quasi ovunque e temperature in aumento: i valori minimi oscilleranno tra 12 e 14 gradi, quelli massimi tra 21 e 24 gradi. Un salto notevole rispetto allo scorso weekend, che ha invece riservato un tempo decisamente autunnale, con grandine in alcune zone di Bologna.

Meteo: previsioni per l'estate 2022

Cieli sereni anche nella giornata di mercoledì 11 maggio, con temperature massime che potrebbero toccare addirittura i 25 gradi: il rialzo dei valori termici sarà più accentuato nelle aree di pianura interna, mentre sulla costa i venti a regime di brezza conterranno parzialmente gli effetti dell’alta pressione.

Ma cosa dobbiamo aspettarci per il fine settimana? È già possibile programmare un weekend all’insegna della prima tintarella o di una gita fuori porta? Secondo il bollettino meteo di Arpae, che anticipa la tendenza fino a domenica 15 maggio, è opportuno aspettare prima di riporre l’ombrello: "il campo di alta pressione presente sul bacino del Mediterraneo sarà in parte disturbato, dalla giornata di venerdì 13, da una lieve ondulazione a ridosso del settore alpino", si legge. "Ciò determinerà, nel corso del weekend, un progressivo aumento della nuvolosità, con possibilità di piogge - da definire meglio con l’ausilio dei prossimi modelli. Temperature stazionarie nei valori massimi sui 25-26 gradi, in lieve e costante aumento le minime sui 17-18 gradi".

Previsioni del tempo giorno per giorno

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?