Le previsioni per i prossimi giorni parlano di maltempo
Le previsioni per i prossimi giorni parlano di maltempo

Bologna, 8 luglio 2019 - I rovesci di ieri sono stati il primo segnale. Il caldo sta per allentare la morsa e le previsioni meteo in Emilia Romagna confermano, da domani, un netto cambiamento. “L’alta pressione di matrice africana che ha interessato la regione la scorsa settimana, con temperature che hanno raggiunto anche i 38 gradi, si è sgonfiata, favorendo l’arrivo di correnti umide dall’Oceano Atlantico”, spiega il meteorologo dell’Arpa Alessandro Donati. Correnti che porteranno temporali e grandine.

Per martedì 9 luglio, l’agenzia regionale per la protezione ambientale, ha emesso un’allerta gialla per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. I fenomeni potrebbero essere più intensi nelle ore serali.

image

Leggi anche: Grandinata nel Bolognese - Chicchi di ghiaccio sulla rivieraGrandine e danni ai lidi ferraresi - Tromba marina a Ravenna / VIDEO - Grandine, temporale e alberi caduti nel Cesenate

image

Previsioni martedì 9 luglio

Il meteo sarà già instabile nelle prime ore del mattino, con possibili deboli piogge o rovesci isolati. “Nella prima parte della giornata - spiega Donati - è possibile che i fenomeni siano più intensi nelle aree centro-occidentali, da Piacenza a Modena”. Nel pomeriggio pioggia e temporali più forti dovrebbero interessare maggiormente le zone di Ferrara, Bologna e la Romagma. “Specialmente a cavallo tra la sera e la notte, è qui che ci aspettiamo fenomeni più intensi”, spiega l’esperto. Previsti dunque pioggia, grandine e raffiche di vento. La buona notizia, è che i rovesci faranno calare le temperature: le massime scenderanno tra i 28 e i 32 gradi.

Previsioni mercoledì 10 luglio

Proseguono al mattino i temporali, ma la tendenza, annuncia Donati, “è di un rapido miglioramento: già dal pomeriggio su gran parte della regione tornerà a splendere il sole”. Ancora in discesa le temperature: le minime saranno attorno ai 20 gradi e le massime saranno comprese tra i 26 gradi sulla costa e i 28 della pianura..