Il Modena ha perso una nuova partita a tavolino
Il Modena ha perso una nuova partita a tavolino

Modena, 8 ottobre 2017 - E' andato tutto come previsto. Modena e Albinoleffe si sono ritrovate davanti ai cancelli chiusi del Braglia e hanno atteso fino alle 15.15 prima che il direttore di gara certificasse l'impossibilità di disputare la partita.

Come una settimana fa contro il Mestre, anche questa volta la squadra gialloblù ha subito una sconfitta per 3-0 a tavolino. Davanti allo stadio si sono radunati anche una sessantina di tifosi ma a differenza di quanto accaduto domenica scorsa non c'è stata alcuna manifestazione, eccezion fatta per l'esposizione di uno striscione.

MANIFESTAZIONE TIFOSI MODENA_25753099_200125

Archiviata l'ennesima pagina nera di una stagione da dimenticare, nella giornata di domani la società gialloblù dovrà abbandonare la sede e con ogni probabilità gli uffici si trasferiranno al Mammut.

Fissato per domani anche l'arrivo in città del nuovo patron Aldo Taddeo, a cui spetterà il compito di cercare di risolvere la questione legata all'impossibilità di utilizzare il Braglia.