Un'esultanza del Modena (foto Corelli)
Un'esultanza del Modena (foto Corelli)

Modena, 18 novembre 2018 - Il Calvina è poca cosa, Il Modena vince mandando a referto altri due marcatori. Sono già 12 i calciatori andati a segno, ai 10 già scritti a referto, si sono aggiunti anche Gustavo Ferretti e Orlando Ndoj. Una vittoria, ma soprattutto il confortevole più sei in classifica.

Tre minuti e Gustavo Ferretti ha già tolto, il tappo alla con una gran mezza girata. E’ la prima marcatura stagionale per l’ex capitano dell’Imolese. L’argentino segna anche il raddoppio da due passi. Il Modena gioca praticamente sul velluto, possesso palla continuo, avversari alle corte e Dieye che non corre pericoli. Sansovini va due volte vicino al gol, la prima con dal limite dell’area, la seconda dopo una grande combinazione con Ferretti, anche in questa circostanza il tiro è fuori bersaglio.

Ci prova anche Loviso, Micheletti, palla in calcio d’angolo. Nelle ultime curve del primo tempo, Messori va vicino al tris colpendo il palo di testa. In avvio di ripresa Perna rischia l’autogol, Dieye evita il peggio.

Il Modena va vicino al tris, Boscolo Papo tira a colpo sicuro, sulla sua strada c’è Garletti. Montella conquista un pallone, va in contropiede, solo davanti a Garletti spara alto. Altra percussione e altro gol mangiato, Sansovini è solo in area, ancora Garletti.

La lista della cooperativa del gol si allunga con Ndoj, dodicesimo uomo a segno. La rete del difensore porta a tre le reti di scarto fra le due squadre. Accorcia Serafini (3-1), risponde subito Baldazzi (4-1). I prossimi due match saranno particolarmente impegnativi, prima la trasferta di Pavia, poi il derby del 2 dicembre con la Reggiana al Braglia. Antonio Montefusco

Modena 4
Calvina Sport 1

MODENA (4-3-3): Dieye; Ndoj, Gozzi, Perna, Zanoni; Boscolo Papo (22’st Pettarin), Loviso, Messori; Sansovini (32’st Lauria), Ferretti (19’st Ferraripo), Montella (37’st Baldazzi). A disp.: Piras, Cortinovis, Dierna, Berni, Gerace. All.: Apolloni.
CALVINA SPORT (4-3-1-2): Micheletti (1’st Garletti); Gentili, Salvi, Chiari (31’st Mutti), Zambelli; Pasotti (1’st Bertoli), Tomasoni (6’st Franzoni, Kopani (19’st Giorgi); Brunelli; Serafini, Triglia. A disp.: Mutti, Rizzi, Pradella, Galante, Crescini. All.: Beccalossi.
Arbitro: Nicola Di Giovanni di Caserta
Assistenti: Antonio Signore e Giovanni Dell’Orco
Marcatori: 3’pt Ferretti, 13’ pt Ferretti, 39’st Ndoj, 44’st Serafini, 45’st Baldazzi
Ammoniti: Gentili, Chiari, Tomasoni, Loviso,