Il gol di Alessio Sabbione
Il gol di Alessio Sabbione

Carpi, 16 dicembre 2018  - Vittoria sofferta per il Carpi di Fabrizio Castori che sfata il tabù Cabassi e conquista i tre punti in casa quasi 9 mesi dopo. I biancorossi superano 3-2 la Salernitana di un traballante Colantuono e abbandona l'ultima posizione in classifica, uscendo dalla zona rossa a quota 13 punti. Brutta gara di entrambe le squadre nella prima frazione ma che si sblocca al 44' con una rete Pasciuti, abile a girare in rete in semirovesciata un assist di Pachonik.

CARPI SALERNITANA_35687906_180814

Il Carpi cambia marcia nel secondo tempo e allunga sui campani prima con Concas al 59', lesto a spingere in rete una torre di Sabbione su corner di Jelenic e poi con Vano, il quale finalizza un perfetto contropiede a pochi secondi dal suo ingresso in campo. I biancorossi staccano la spina negli ultimi minuti e la Salernitana ne approfitta accorciando con Casasola e Rosina. I campani spingono e tentano l'assalto finale ma senza risultati: il Carpi vince 3-2. 

Il tabellino

Carpi-Salernitana 3-2

Reti:44' Pasciuti, 59' Concas, 80' Vano, 85' Casasola, 89' Rosina

Carpi (4-4-1-1): Piscitelli; Pachonik, Sabbione, Poli, Pezzi; Jelenic, Pasciuti (82' Mbaye), Di Noia, Concas (72' Buongiorno); Machach; Arrighini (79' Vano). A disp.: Serraiocco, Ligi, Frascatore, Suagher, Wilmots, Saric, Romairone, Mokulu, Piscitella. All.: Castori

Salernitana (3-5-2): Micai; Gigliotti, Schiavi, Vitale; Mazzarani (59' Rosina), Akpa (82' Palumbo), Perticone, Di Tacchio, Casasola; Jallow (55' Bocalon), Djuric. A disp.: Vannucchi, Pucino, Mantovani, Anderson, Castiglia, Migliorini, Orlando, Lazzari. All.: Colantuono

Ammoniti: Akpa, Pezzi, Jelenic, Djuric

Per rivivere la partita clicca qui - Risultati e classifica aggiornata