Il gol di Melchiorri
Il gol di Melchiorri

Carpi, 29 marzo 2018 - Il Carpi vince e convince contro la Ternana per 2-1.Il gruppo biancorosso è a trazione anteriore, Calabro sceglie di schierare Malcore e Melchiorri insieme con, a supporto, Garritano e Di Chiara. Dall’altra parte la Ternana di Gigi De Canio. L’allenatore è un ex della partita, entra in campo tra i tantissimi fischi del Cabassi e si affida a Piovaccari come finanziatore, solo panchina per l’ex Modena Francesco Signori mentre un altro ex canarino,Gasparetto è in campo.

Il primo squillo lo da Luca Verna che calcia dalla distanza ma il tiro finisce telefonato tra le braccia del portiere della squadra umbra, Andrea Sala. E’ il Carpi ad andare in vantaggio con Federico Melchiorri che batte in spaccata il portiere della Ternana. Assist al bacio di Luca Garritano, per l’ariete con il numero 11 sulle spalle è il quinto gol stagionale, tutti realizzati allo stadio Cabassi.

La Ternana va vicino al pareggio con un calcio di punizione tirato dall’ex Virtus Entella Tremolada ma la palla finisce sul fondo. La Ternana si rende sempre pericolosa sui calci da fermo. Infatti pareggia con Montalto che batte Colombi con un calcio piazzato, palla deviata dalla barriera e si infila alle spalle di Colombi. Cambia il parziale al Cabassi, 1-1. Il primo tempo termina, dopo un minuto di recupero assegnato dal signor Pilitteri di Palermo, in parità.

Il secondo tempo inizia con gli stessi ventidue che hanno iniziato il match. E’ il  Carpi ad avere la prima occasione con Malcore. Al numero 9 viene annullato un gol per fuorigioco. La formazione ospite va vicinissimo al gol della rimonta con Piovaccari che dopo una bell’azione, colpisce incredibilmente un doppio palo. Il Carpi prende un palo con Federico Melchiorri e sugli sviluppi di questa azione è il Carpi a passare in vantaggio con Concas. Per lui è il primo gol in stagione, non segnava in serie B da dieci mesi, ultima marcatura di 'Chico' risale allo scorso anno contro il Novara.

La Ternana va vicino al pareggio quando Defendi impensierisce Colombi con un bel tiro a giro. Dopo questa azione il giocatore sarà sostituito da Statella. Dopo tre minuti di recupero, finisce la contesa con il Carpi che vince per 2-1 sulla Ternana. Era molto atteso un ex come Gigi De Canio, ma ha fatto impazzire di gioia un atro ex di turno, Fabio Concas che ha regalato una vittoria importantissima al suo Carpi in vista del recupero di Lunedì di Pasquetta con il Venezia di Pippo Inzaghi. 

Il tabellino

CARPI 2 - TERNANA 1    

CARPI: Colombi; Poli, Capela, Ligi; Pachonik, Verna, Pasciuti, Garritano, Di Chiara(32’st Mbaye); Malcore (20’st Concas), Melchiorri.A disp. Serraiocco, Brunelli, Sabbione, Giorico, Palumbo, Bittante, Saric, Calapai, Jelenic, Saber. Sig. All: Calabro.

TERNANA: Sala; Valjent, Gasparetto, Signorini; Vitiello(17’st Carretta), Paolucci, Tremolada, Ferretti; Defendi(42’st Statella); Montalto, Piovaccari(31’st Finotto). A disp. Plizzari, Bleve, Angiulli, Varone, Albadoro, Repossi, Rigione, Signori, Bordin. All. De Canio.

ARBITRO: Pillitteri di Palermo

Reti: Melchiorri (11’pt C), Montalto (38’pt T),Concas (23’st C)
Ammoniti: Defendi

Clicca qui per rivivere la partita minuto per minuto.