Carpi-Palermo, un duello in velocità (FotoFiocchi)
Carpi-Palermo, un duello in velocità (FotoFiocchi)

Carpi (Modena), 30 ottobre 2018 - Il martedì di campionato è indigesto per il Carpi. E' una serata da dimenticare per gli emiliani, travolti a domicilio dal Palermo.

I biancorossi vanno subito in svantaggio: Haas pesca Falletti, l’ex Bologna evita Buongiorno e deposita alle spalle di Colombi. I rosanero continuano a spingere: da un piazzato di Falletti, Haas calcia male.  Ancora avanti il Palermo (16’), che ci prova con Nestorovski a provarci, ma la palla è fuori bersaglio. Il Carpi pareggia con Di Noia, però il possibile 1-1 è annullato per fuorigioco.

Nel recupero i biancorossi rimangono in 10 per l’espulsione di Pezzi. Già ammonito, prende il secondo giallo per un fallo su Haas. Nella ripresa sfiora il pari Moreo (6’), Colombi para. Gli uomini di Castori vanno vicino al pareggio di nuovo con la zuccata di Buongriono, che termina fuori di pochissimo (12’).  Poi arriva il 2-0 ospite: tiro di Nestorovski, respinge Colombi, sopraggiunge Jajalo che infila la porta. A metà ripresa anche il Palermo rimane in dieci, stavolta a fare la doccia va Rispoli per un calcio a Pachonik. I siciliani, tuttavia, chiudono definitivamente il match con il tris di Nestorovski alla mezzora.

I biancorossi torneranno in campo domenica nella trasferta allo Scida di Crotone. Un match impegnativo, vista la caratura degli avversari. Gli uomini di Castori sono obbligati a tornare dalla Calabria con un risultato positivo per alimentare le proprie speranze salvezza. 

La cronaca della partita minuto per minuto - Serie B, risultati e classifica

 

Il tabellino

Carpi-Palermo 0-3

Carpi (4-4-1-1): Colombi; Pachonik, Suagher (38’st Concas), Poli, Buongiorno; Jelenic, Sabbione, Di Noia (30’st Vilmots), Pezzi; Arrighini; Mokulu (17’st Machach). A disp.:  Serraiocco, Barnosky, Pasciuti, Fantacci, Mbaye, Vano, Piscitella, Romairone, Van Der Heijden, All.: Castori.

Palermo (3-4-1-2):  Pomini; Pirrello (26’st Salvi), Struna, Rajkovic; Rispoli, Haas, Jajalo, Mazzotta; Falletti; Moreo (38’st Szyminski), Nestorovski (32’st Puscas). A disp.: Ingegneri, Aleesami, Szyminski, Accardi, Fiordilino, Chochev, Embalo,  Brignoli, Avogadri. All.: Stellone.

Arbitro: Niccolò Baroni

Assistenti: Luigi Rossi e Filippo Bercigli

Marcatori: 5’pt Falletti, 17’st Jajalo, 30’st Nestorovski

Ammoniti:  Suagher, Rajkovic, Pezzi, Jajalo, Pirrello

Espulso: 45’pt Pezzi, 21’st Rispoli

Note. Serata fredda, spettatori paganti 972, abbonati 903, incasso totale di 14.895 euro.