Modena, 26 maggio 2018 - La bella stagione porta i profumi della primavera e anche quest’anno domenica 27 maggio il centro storico sarà invaso dai prelibati aromi delle pietanze di Stuzzicagente, la maratona del gusto organizzata da ‘Modenamoremio’ che appassiona centinaia di modenesi e non.

STUZZICA GENTE_31393134_201101

Si scaldano dunque i motori per questa sedicesima edizione del percorso enogastronomico che conta migliaia di appassionati: ben 26 ristoratori, nelle zone della Pomposa, via Taglio e Piazza Roma, si presentano ai nastri di partenza, pronti con i loro piatti forti per deliziare i commensali, anche quelli più esigenti.

“Tantissime le novità in programma - ha annunciato alla presentazione Marzo Gozzoli (consigliere di Modenamoremio) -. Abbiamo infatti modificato leggermente il format con menu specifici. C’è il ‘tradizionale’ con le eccellenze del territorio, quello ‘da passeggio’ che comprende tutto quello che è street food, a grande richiesta quello ‘vegetariano’ e infine il ‘kids’ a prezzo ridotti per tutti i bambini. Il segreto del successo? Rinnovamento e coinvolgimento di sempre più locali”.

“Abbiamo seguito le indicazioni dei cittadini per migliorare l’offerta - ha quindi rivelato Maria Carafoli (direttore Modenamoremio) -. E per farlo ci siamo avvalsi anche della collaborazione di due meravigliosi chef che fanno parte della giuria di qualità (Annamaria Barbieri e Luca Marchini) e dell’esperto Luca Bonacini. Abbiamo anche cambiato la grafica: ora è più accattivante e diretta a un pubblico più giovane”.

“Stuzzicagente è un appuntamento importante - ha poi preso la parola l’assessore al centro storico Andrea Bosi - perché riesce a portare qui davvero tanta gente e a costruire una rete tra soggetti che ha come obiettivo la valorizzazione delle eccellenze modenesi. E la qualità è ciò che fa la differenza”.

“Questa iniziativa diventata fondamentale - ha aggiunto l’assessore alle politiche economiche Ludovica Carla Ferrari - perché aiuta a promuovere Modena, una città sempre più al centro del turismo grazie a eccellenze come il food, i motori, la cultura, l’architettura, la lirica e la tradizione artigianale”.

Ecco le foto dell'edizione 2017:

STUZZICA_23033740_201634

Tarcisio Fornaciari (direttore territoriale Emilia Centro di Bper) ha quindi rimarcato il supporto della banca “nelle iniziative che valorizzano il territorio: ne siamo orgogliosi”. Gian Carlo Cerchiari (vice presidente della Camera di Commercio) ha infine rimarcato “il salto di qualità del centro storico negli ultimi dieci anni. Sono favorevolmente stupito”. 

INFO - I biglietti si possono trovare in prevendita sia online, sul sito di Modenamoremio, oppure in Piazza Mazzini presso ‘Dischinpiazza’. È naturalmente possibile acquistare i ticket anche il giorno della manifestazione.