Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Stuzzicagente Modena 2018, ecco il programma

Nela zona Pomposa, via Taglio e piazza Roma 26 ristoranti e 4 menu diversi

di LUCA SOLIANI
Ultimo aggiornamento il 27 maggio 2018 alle 20:26
Stuzzicagente richiama in centro moltissime persone

Modena, 26 maggio 2018 - La bella stagione porta i profumi della primavera e anche quest’anno domenica 27 maggio il centro storico sarà invaso dai prelibati aromi delle pietanze di Stuzzicagente, la maratona del gusto organizzata da ‘Modenamoremio’ che appassiona centinaia di modenesi e non.

Si scaldano dunque i motori per questa sedicesima edizione del percorso enogastronomico che conta migliaia di appassionati: ben 26 ristoratori, nelle zone della Pomposa, via Taglio e Piazza Roma, si presentano ai nastri di partenza, pronti con i loro piatti forti per deliziare i commensali, anche quelli più esigenti.

“Tantissime le novità in programma - ha annunciato alla presentazione Marzo Gozzoli (consigliere di Modenamoremio) -. Abbiamo infatti modificato leggermente il format con menu specifici. C’è il ‘tradizionale’ con le eccellenze del territorio, quello ‘da passeggio’ che comprende tutto quello che è street food, a grande richiesta quello ‘vegetariano’ e infine il ‘kids’ a prezzo ridotti per tutti i bambini. Il segreto del successo? Rinnovamento e coinvolgimento di sempre più locali”.

“Abbiamo seguito le indicazioni dei cittadini per migliorare l’offerta - ha quindi rivelato Maria Carafoli (direttore Modenamoremio) -. E per farlo ci siamo avvalsi anche della collaborazione di due meravigliosi chef che fanno parte della giuria di qualità (Annamaria Barbieri e Luca Marchini) e dell’esperto Luca Bonacini. Abbiamo anche cambiato la grafica: ora è più accattivante e diretta a un pubblico più giovane”.

“Stuzzicagente è un appuntamento importante - ha poi preso la parola l’assessore al centro storico Andrea Bosi - perché riesce a portare qui davvero tanta gente e a costruire una rete tra soggetti che ha come obiettivo la valorizzazione delle eccellenze modenesi. E la qualità è ciò che fa la differenza”.

“Questa iniziativa diventata fondamentale - ha aggiunto l’assessore alle politiche economiche Ludovica Carla Ferrari - perché aiuta a promuovere Modena, una città sempre più al centro del turismo grazie a eccellenze come il food, i motori, la cultura, l’architettura, la lirica e la tradizione artigianale”.

Ecco le foto dell'edizione 2017:

Tarcisio Fornaciari (direttore territoriale Emilia Centro di Bper) ha quindi rimarcato il supporto della banca “nelle iniziative che valorizzano il territorio: ne siamo orgogliosi”. Gian Carlo Cerchiari (vice presidente della Camera di Commercio) ha infine rimarcato “il salto di qualità del centro storico negli ultimi dieci anni. Sono favorevolmente stupito”. 

INFO - I biglietti si possono trovare in prevendita sia online, sul sito di Modenamoremio, oppure in Piazza Mazzini presso ‘Dischinpiazza’. È naturalmente possibile acquistare i ticket anche il giorno della manifestazione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.