Quotidiano Nazionale logo
4 dic 2021

Sci, ad alta quota tutti con il fiato sospeso. "La neve c’è, ma i turisti aspettano"

Gli albergatori dell’Appennino: "Sono tante le richieste già pervenute per l’ultimo dell’anno, ma per l’8 dicembre il piatto piange"

walter bellisi
Cronaca
featured image
Sci, tra turismo e nuove regole

di Walter Bellisi È uno strano lungo ponte questo dell’Immacolata, cinque giorni durante i quali arriveranno senz’altro turisti in Appennino, attratti dalla neve e dall’apertura degli impianti del Cimone, ma negli alberghi le prenotazioni languono. Addirittura, a Sestola, molti hotel sono ancora chiusi e non hanno intenzione di aprire in questo weekend bianco. "Noi abbiamo tenuto chiuso perché c’era poca richiesta", ci ha risposto la signora dell’Hotel Nuovo Parco, struttura che si trova nel cuore di Sestola, in Corso Umberto I. E anche il vicino Hotel del Corso, aperto, è in attesa che arrivi qualche telefonata o email con la richiesta di pernottamenti. "Prenotazioni? Poche, quasi niente – dice il gestore Aurelio Marchioni -. Il ponte di cinque giorni troppo lungo? Ne abbiamo avuti anche in passato di 4 o 5 giorni e i clienti non mancavano. Anche con l’apertura degli impianti non si è messo nulla. Io sto parlando a livello di richieste di pernottamenti. Molti miei colleghi di Sestola hanno deciso di non aprire questo week end. C’è qualcosa che frena. Arriveranno senz’altro sciatori sul Cimone, ma pendolari". Stessa musica anche nell’altro versante che guarda il Cimone. Villa Clorè Hotel e Spa, bellissima struttura alberghiera che si trova a Lama Mocogno. "Il ponte dell’Immacolata non ci ha portato prenotazioni – conferma il gestore Luca Ricchi -. Questo non è un ponte, è una galleria. In un periodo come quello che stiamo vivendo non sono tante le persone che si concedono una vacanza di cinque giorni. Discorso diverso, invece, è per il periodo di capodanno: noi siamo pieni da due mesi. Avessimo avuto 50 camere in più le avremmo riempite". A Fanano la situazione pare leggermente migliore anche perché, ad animare il paese ci ha pensato la manifestazione di ciclocross, seconda prova del Mastercross Emilia-Romagna, che si disputerà oggi al ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?