Il finissage della mostra ’Trasparenze d’immagine’ è al centro delle iniziative per il Giorno della Memoria a Castelnuovo. La chiusura della mostra allestita all’interno di CRAC Spazio Arte, in sala delle Mura (via della Conciliazione 1a), si terrà oggi alle 16.30, alla presenza dell’autore, l’artista colombiano Juan Eugenio Ochoa. L’incontro sarà impreziosito dalla lettura di alcuni brani a tema, tratti dalle raccolte ’Mezzi di contrasto’ e ’Bosco 85’, dalla voce dell’autrice Laura Solieri, e dalla musica klezmer suonata da Tommaso Lupi (clarinetto) e Nicolò Vivi (chitarra), associazione ’Flauto Magico’. «Un evento per evidenziare quanto la memoria abbia bisogno di noi e della nostra sensibilità per evitare che gli affioramenti del passato prendano corpo» dice Alessandro Mescoli, curatore CRAC.