Assoturismo Confesercenti: "Confronto con le istituzioni per un’alternativa a Skipass"

Anche l’associazione "preoccupata per le ricadute negative"

Assoturismo Confesercenti : "Confronto con le istituzioni  per un’alternativa a Skipass"

Assoturismo Confesercenti : "Confronto con le istituzioni per un’alternativa a Skipass"

Modena, 8 luglio 2024 – Anche Assoturismo Confesercenti Modena esprime preoccupazione per la cancellazione della fiera dedicata agli sport invernali. "Skipass negli anni è diventato un appuntamento importante per il nostro territorio e la sua cancellazione è una grave perdita per Modena e provincia. La fiera in questi 30 anni ha valorizzato e promosso il nostro Appennino oltre al turismo invernale e gli sport sulla neve. La sua cancellazione ci porta a fare una riflessione proprio per quel che riguarda gli sport invernali e la promozione turistica del territorio in inverno. Negli ultimi anni infatti, i cambiamenti climatici hanno impattato parecchio sulla montagna, sia per quel che riguarda gli sport invernali, con la neve che si fa vedere sempre meno, sia per quanto riguarda le imprese del turismo che stanno rivedendo le attività da proporre. Infatti, dove prima c’erano attività legate alla neve, adesso stanno prendendo sempre più piede camminate, attività all’aperto, percorsi enogastronomici e gite nei borghi dell’Appennino, alla scoperta della storia e della cultura locale. È necessario quindi aprire un confronto con le istituzioni locali e regionali per trovare una soluzione e una valida alternativa a Skipass, che per anni ha contribuito in modo positivo a creare un importante indotto economico per il nostro territorio".

Anche Lega Modena interviene per sottolineare che si tratta "di un impoverimento di Modena, anche dal punto di vista fieristico, indotto e voluto per la sudditanza a Bologna. C’era stata la possibilità di evitare di portare la Fiera di Modena in condizioni talmente critiche da rendere inevitabile la cessione a Bologna ma l’amministrazione ha lasciato la Fiera di Modena al suo destino".