Modena, 10 giugno 2018 - Sono in via di miglioramento le condizioni della bambina di dieci anni ricoverata al Policlinico dopo essere caduta, sabato pomeriggio, da una seggiovia a Pian del Falco.

La minorenne, che era stata sottoposta precauzionalmente al coma farmacologico, è stata svegliata dal personale della terapia intensiva e, con tutte le dovute cautele, stando a quanto trapela, avrebbe reagito bene. La bambina, stando alle ricostruzioni dei carabinieri, sarebbe caduta da un’altezza di sei metri, scivolando sotto la barra di protezione.

Ha subito un forte trauma cranico.