Quotidiano Nazionale logo
15 apr 2022

Bolidi, buon cibo, bel canto e monumenti "Cari visitatori, vi tocca venire a Modena"

Al via una nuova campagna di promozione con spot che puntano sulle esperienze da vivere e scoprire sul territorio. Dodici i video da 30 e 7 secondi con immagini fotografiche e scorci intervallati a primi piani dei protagonisti modenesi

vincenzo malara
Cronaca

di Vincenzo Malara Il fragore dei motori, il palato sedotto dal gusto, la potenza del canto, il sapere racchiuso in un’opera d’arte, la natura che sa parlare con la sua bellezza. Raccontare Modena in una sola parola è impossibile. E in un mondo della comunicazione dominato dagli influencer, o presunti tali, per rilanciare il turismo l’Amministrazione si affida a dei testimonial d’eccezione: le persone comuni. Sono loro i protagonisti assoluti dei sei video da 30 secondi (ma ci sono anche altrettante versioni da 7 secondi e immagini di forte impatto) che compongono il piano di comunicazione realizzato da Studiowiki, agenzia ligure di comunicazione che un anno fa ha confezionato gli spot ‘E’ tempo di Modena’, forti di oltre 22 milioni di visualizzazioni sui social. Nessuno, meglio di un modenese doc, può rendere credibile, nella sua innata ironia mischiata (perché no!) al dialetto, lo slogan di tutta la campagna: ‘Ti tocca venire’. Perché Modena è uno stile di vita, una storia, una cultura e una tradizione, che se la sai narrare bene è in grado di fare venire l’acquolina e convincere il turista a ‘fare un salto’. I video, presentati ieri in Comune, verranno diffusi e ‘spinti’ a livello promozionale, oltre che su tutto il territorio nazionale, concentrandosi in particolare sul bacino tedesco, più esattamente Monaco di Baviera, che negli ultimi anni si è distinto per essere la seconda utenza (dopo quella italiana) a collegarsi di più al sito visitmodena.it. Il progetto è stato illustrato dall’assessora a Turismo e promozione della città Ludovica Carla Ferrari, il dirigente del servizio Promozione della città Giovanni Bertugli, Franco Buontempi di Modenatur e Federico Alberto, Ceo e direttore creativo di Studiowiki. A caratterizzare le immagini sono un tono divertito, personale e vero, a cominciare dal ‘Av taca ed gnir a Modna’ (‘Ti tocca venire a ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?