Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 ago 2022

Centro per l’impiego, via alla gara "Intervento da 6 milioni di euro"

La nuova struttura in via Del Mercato: sarà riqualificato dell’ex Stallini

2 ago 2022
paolo tomassone
Cronaca

di Paolo Tomassone Cambia il modo di lavorare. Ma cambia anche il modo di cercare lavoro. Perché cambia il modo di creare una connessione tra la domanda e l’offerta. Mentre i muri dell’ex Stallini in via del Mercato vengono abbattuti per ospitare, entro un paio di anni, il nuovo Centro per l’impiego, gli operatori si stanno formando e specializzando per "per capire l’evoluzione del lavoro, dei nuovi lavori con l’avvento della tecnologia" per poter dare risposte a disoccupati o neodiplomati in cerca di occupazione. Lo ha annunciato ieri l’assessore regionale allo Sviluppo economico, Vincenzo Colla, nel corso della presentazione della gara per la riqualificazione del vecchio edificio poco distante dal Data Center, gara alla quale le imprese edili interessate potranno rispondere entro il 30 settembre. Una volta esaminate le proposte, si conta di avviare i lavori nei primi mesi del 2023 per concludere il cantiere entro l’autunno 2024. "In tutta la regione stiamo consolidando i contenitori attraverso in investimento senza precedenti – spiega Colla –. Modena è la prima città ad avviare i lavori per il nuovo Centro per l’impiego che diventerà una comunità, all’interno del quale verranno coinvolti tutti gli attori, il sindaco, le associazioni imprenditoriali, i sindacati, il sistema delle imprese, perché dobbiamo conoscere i bisogni del territorio per poter dare una risposta all’altezza". La nostra città – dove si contano 1.442 disoccupati, immediatamente disponibili alla ricerca attiva del lavoro, secondo i dati aggiornati dell’Agenzia regionale per il lavoro – farà quindi da apripista nel piano regionale di ammodernamento dei Centri per l’impiego. Sarà una sede moderna su un terreno di 2mila metri quadrati, suddivisa in tre blocchi su due piani. L’ingresso del pubblico, individuato lungo una parete a vetrata, sarà su via del Mercato e nell’area interna dove verrà realizzato un parco pubblico. Ci saranno uffici e locali ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?