Un uomo senza fissa dimora
Un uomo senza fissa dimora

Modena, 8 agosto 2018 – Lo hanno dovuto denunciare, perché sul fatto che avesse appena rubato di dubbi non ce n’erano, poi, però, uno dei carabinieri in servizio, intervenuto sul posto, ha deciso di donargli un paio di sandali, considerando le condizioni disperate in cui l’uomo versava.

È successo nella mattinata di martedì, in un supermercato che si trova in zona stazione dei treni. I carabinieri erano intervenuti perché un clochard originario del Veneto, di 55 anni, era stato sorpreso a rubare all’interno sia dei prodotti alimentari che creme per i piedi (un totale di 25 euro circa).

Il carabiniere, della stazione di viale Tassoni, vedendo le gravi condizioni in cui versavano i piedi feriti dell’uomo, che era infatti scalzo, ha deciso di acquistare un paio di sandali, poi donato al 55enne senza fissa dimora.