HA PERSO improvvisamente il controllo dell’auto andandosi a schiantare contro un albero. Non c’è stato scampo per il 29enne Asad Zaman, pakistano residente a Novi, che ieri pomeriggio ha perso la vita sulla Strada Romana Nord, al confine tra Carpi e Novi. Erano circa le 14.30, il ragazzo stava guidando verso Fossoli quando la sua Fiat Punto è uscita di strada: le cause sono in corso di accertamento da...

HA PERSO improvvisamente il controllo dell’auto andandosi a schiantare contro un albero.

Non c’è stato scampo per il 29enne Asad Zaman, pakistano residente a Novi, che ieri pomeriggio ha perso la vita sulla Strada Romana Nord, al confine tra Carpi e Novi.

Erano circa le 14.30, il ragazzo stava guidando verso Fossoli quando la sua Fiat Punto è uscita di strada: le cause sono in corso di accertamento da parte della Polizia Municipale dell’Unione Terre d’Argine, all’origine dello sbandamento potrebbe esserci una distrazione alla guida o l’eccessiva velocità.

Quel che è certo è che Zaman ha fatto tutto da solo: in una semicurva l’auto è andata a schiantarsi a folle velocità contro un albero, un impatto talmente violento che il veicolo è rimbalzato in strada ribaltandosi.

Il 30enne è stato sbalzato fuori dalla Punto ed è finito nel fossato.

Sul posto, oltre alla Polizia Municipale, i sanitari del 118 con ambulanza ed elisoccorso e i vigili del fuoco di Carpi.

I sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso, il 29enne è morto sul colpo per le gravissime lesioni riportate.

I pompieri hanno messo in sicurezza l’auto e i necrofori hanno tirato fuori il corpo dal fossato.

Per permettere le operazioni di soccorso agenti della Polizia Municipale hanno bloccato la circolazione deviando le auto, intorno alle 16 la situazione è tornata alla normalità ma nel frattempo il traffico si è congestionato su Strada Romana Sud in direzione Modena per un altro incidente, fortunatamente senza feriti, avvenuto in autostrada all’altezza di Campogalliano. Intorno alle 15 il camion di un corriere ha preso fuoco da solo, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia stradale Modena Nord.

Il traffico si è quindi spostato dalla A22 alle strade provinciali, molte auto dirette a Modena sono uscite a Carpi e Campogalliano intasando i collegamenti, con code e rallentamenti.

Il conducente del camion è rimasto illeso, appena si è accorto delle fiamme è riuscito a fermarsi e a scendere dal mezzo pesante.

Silvia Saracino