In una atmosfera surreale con immagini di gente che svuota i supermercati per fare scorte di cibo e pericolose fake news che serpeggiano sui social, Alice Mazzoni, insieme ad alcuni musicisti di Carpi, Correggio e Bologna e Cesena ha lanciato sui social l’iniziativa #musicacontroilcoronavirus.

Nessun locale, nessun assembramento di persone, in ottemperanza all’ordinanza emanata dalla Regione, bensì una serie di concerti in diretta Facebook e Instagram per alleggerire i pensieri di chi si è chiuso in casa, per stringersi anche da lontano a chi vive nelle zone rosse.