Quotidiano Nazionale logo
27 mar 2022

Cordoglio al funerale di Carla Iotti, ennesima vittima dell’amianto

Ieri a Terracielo l’addio a Carla Iotti, moglie di un ex lavoratore esposto all’amianto dell’Eternit di Rubiera. Carla si è spenta all’età di 82 anni a causa di un mesotelioma maligno, il mostro con cui si è trovata a combattere per avere inalato inconsapevolmente le fibre di amianto. Non lavorava all’Eternit ma era solita lavare le tute da lavoro del marito; in quegli anni non c’erano precauzioni e la polvere entrava facilmente nelle case di queste famiglie. Oggi, Alfredo Bersani, marito di Carla nonché co-fondatore di Afeva (associazione familiari e vittime amianto Emilia Romagna), non si dà pace. "È meglio lasciare stare, c’è ancora troppo dolore – singhiozza Bersani –. Non ho detto a nessuno di Carla ma sto ricevendo tante chiamate di condoglianze da chi ha appreso la notizia dai giornali. Non me la sento ancora di parlare di lei".

Ylenia Rocco

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?