Coronavirus, contagi in aumento nella provincia di Modena (FotoCastellani)
Coronavirus, contagi in aumento nella provincia di Modena (FotoCastellani)

Modena, 6 aprile 2020 - "In Emilia Romagna calano complessivamente i contagi, ma dobbiamo avere un calo costante: nell’ultima settimana siamo andati ondeggiando; la tendenza è comunque in riduzione". Così in diretta Facebook il commissario Sergio Venturi commentando il nuovo bollettino. La provincia di Modena, però, anche oggi piange sei nuove vittime. Il numero dei decessi dall’inizio dell’emergenza sale così a 243. Per quanto riguarda i contagi, dopo la frenata di domenica – sabato erano 53, domenica 58 -  oggi ci sono 82 positivi in più per un totale di 2.691 pazienti.

Leggi anche Sintomi e terapieMascherine, la guida - Decreto scuola: tutte le novitàIl modulo per l'autocertificazione

I nuovi decessi in Regione sono complessivamente 57, 31 uomini e 26 donne. Domenica erano 74. ‘Si incrementano le guarigioni certificate: 196 più di ieri – ha detto Venturi – e sono più dei decessi: siamo in una condizione in cui vediamo la possibilità di arrivare dall’altra parte del fiume anche se dobbiamo stare attenti.

Abbiamo in arrivo tantissime mascherine – ha detto Venturi – e da domani saranno disponibili per i comuni di tutta la Regione. Stiamo cominciando la distribuzione direttamente ai cittadini e con gli esperti si sta discutendo sull’obbligo di indossare le mascherine, come già qualche privato ha imposto nei supermercati. Lo stiamo valutando, ma fino ad oggi non avrebbe avuto senso dichiararne l’obbligo se poi non c’era la disponibilità dei dispositivi’.

Per quanto riguarda i positivi a livello regionale alle 12 di oggi ne sono stati confermati 17.556, 467 in più rispetto a ieri: un aumento tuttavia contenuto se paragonato a quello dei giorni scorsi (tra sabato e domenica, infatti, l’aumento era stato di 549 unità). E sono 72.163 i test effettuati, 2.177 in più.