Quotidiano Nazionale logo
23 mar 2022

Covid Modena: positivi +29% e due morti, uno aveva 59 anni

I ricoveri restano stabili (102). Scuole, 13 classi in quarantena. e 48 studenti . attualmente a casa

Si continua a registrare, a Modena e provincia, un aumento del numero di nuovi casi, di persone esaminate e della percentuale di positività. Stabile invece il numero di ricoveri quotidiani. Il totale di positivi è aumentato del 29%: dei positivi attivi, 4.350 sono in isolamento domiciliare o presso altre strutture.

Per quanto riguarda i riciveri i pazienti sono 102. Iieri su 442 nuovi positivi, 26 hanno eseguito il tampone per presenza di sintomi; 6 sono stati individuati in quanto contatti di casi già noti; per 410 casi è ancora in corso la ricerca epidemiologica. Si registrano purtroppo due decessi: due uomini di 85 e 59 anni rispettivamente di Castelnuovo Rangone e Mirandola. In regione i casi in più sono 2.758 su un totale di 25.585 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 11.800 molecolari e 13.785 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 10,8%. Sul fronte scuole dall’inizio dell’anno scolastico sono stati effettuati 29.702 tamponi molecolari su studenti e personale scolastico. Di questi, 4.849 sono risultati positivi. Si tratta di 4.479 studenti e 370 operatori scolastici. Dal 14 al 21 marzo, le classi in cui i tamponi hanno rilevato la presenza di più di un caso sono 74, 13 le classi in quarantena, di cui 1 nei servizi educativi 0-3 anni; 1 nella scuola primaria; 6 nella scuola secondaria di primo grado; 5 nella scuola secondaria di secondo grado. Le persone attualmente in quarantena sono 48.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?