Beckham in posa davanti alla Maserati Mc20. Sullo sfondo Casa Maria Luigia
Beckham in posa davanti alla Maserati Mc20. Sullo sfondo Casa Maria Luigia

Modena, 10 giugno 2021 - Massimo Bottura , la Maserati e David Beckham. Un incrocio di destini stellare andato in scena, in questi giorni, a Modena, e in particolare nel lussuoso b&b del patron dell’Osteria Francescana, Casa Maria Luigia. L’ex asso inglese del pallone – piede destro fatato e icona mondiale di stile – ha fatto tappa nelle campagne modenesi durante un mini tour italiano (sembra sia stato a La Spezia, probabilmente per comprare uno yacht). A bordo di una fiammante Maserati Mc20, l’ultimo gioiello del Tridente, ha raggiunto la dimora di Massimo e Lara Gilmore, dove con ogni probabilità ha mangiato, e poi si è fatto immortalare – con l’impeccabile stile di sempre – davanti al bolide. Sullo sfondo c’è la bella e inconfondibile facciata di Casa Maria Luigia, con ’Il Babbo’ dello scultore Sandro Chia a fare da guardiano. Il commento, affidato ai social, è un entusiasta ’Such an amazing car’, che macchina fantastica. Come contraddirlo.

Beckham , da qualche mese, è diventato ambasciatore mondiale del brand Maserati. Una brillante operazione di marketing che ha legato le supercar ’made in Modena’ a uno dei volti più conosciuti in tutto il globo: un uomo di sport, imprenditore, marito dell’altrettanto famosa Victoria, ex Spice Girl, e simbolo intramontabile del calcio inglese, il più bello del mondo.
Ad aprile Paolo Tubito, Chief marketing officer di Maserati, aveva commentato così questa preziosa partnership: "Il brand si è proiettato in avanti, inaugurando una nuova era. Maserati è per sua natura portata a sfidare lo status quo, è innovativa, unica per design e spinta dalla passione. La partnership con David incarna tutti questi valori". Gli aveva fatto eco Beckham: "È con grande emozione che inizio questa partnership con Maserati, un iconico brand italiano che come me crede nell’importanza di ricercare il meglio dell’innovazione e del design. Sono impaziente di lavorare a stretto contatto con il brand in un momento cruciale della sua storia e della sua crescita su scala mondiale ".
d. m.