Quotidiano Nazionale logo
25 mar 2022

Era ubriaco al parco, per lui Daspo urbano

Nuova applicazione di "Daspo urbano" a Vignola. Nei giorni scorsi, presso il parco della biblioteca, una pattuglia di polizia locale del corpo unico Terre di Castelli è intervenuta a seguito di una segnalazione pervenuta alla centrale operativa, nella quale si lamentava la presenza di persone che bevevano alcolici. Giunta sul posto, la pattuglia ha potuto accertare la presenza di una persona sdraiata sul manto erboso, in posizione supina, con una gamba appoggiata su un muretto. Una volta verificato che la persona non avesse necessità di cure mediche, gli agenti hanno verificato che si trattava di un soggetto completamente ubriaco. Per questo motivo, A.H. di 44 anni, privo di documenti di identità, è stato accompagnato presso gli uffici del comando per essere foto segnalato. La persona è stata denunciata per inosservanza alle norme sugli stranieri e gli è stato intimato l’allontanamento tramite Daspo urbano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?