Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
21 giu 2022

Finalestense, grande successo con polemica

Lamentele dei residenti: "Troppa sporcizia e vandalismi". L’assessore Cavallini: "Ci scusiamo, ma la manifestazione è riuscita"

21 giu 2022
Un momento della manifestazione in costume che ha animato le vie del centro di Finale
Un momento della manifestazione in costume che ha animato le vie del centro di Finale
Un momento della manifestazione in costume che ha animato le vie del centro di Finale
Un momento della manifestazione in costume che ha animato le vie del centro di Finale
Un momento della manifestazione in costume che ha animato le vie del centro di Finale
Un momento della manifestazione in costume che ha animato le vie del centro di Finale

Ha vinto la Cerchia dell’Obizzo l’edizione 2022 del Finalestense. Ma non è mancato un giallo finale. In un primo tempo, infatti, la vittoria era stata assegnata alla Cerchia dei Dragoni per un errato conteggio nella somma di tempi e penalità registrate nel gioco decisivo. Riscontrato l’errore si è provveduto alla proclamazione da parte del sindaco dell’effettivo vincitore. E non è mancata anche qualche polemica, legata alla sporcizia disseminata intorno al luogo della manifestazione e a qualche episodio di intemperanza e vandalismo, prontamente stigmatizzati sui social, dove qualcuno ha parlato di "inciviltà" e paragonato la devastazione al passaggio dei "lanzichenecchi".

"Le Cerchie – si giustifica l’assessora alla Cultura, Elisa Cavallini - sono state un’iniezione di energia e creato un’atmosfera allegra. Bellissimo vedere adulti, ragazzi e bambini sfilare insieme urlando e cantando. A questo proposito mi sento in dovere di scusarmi con coloro che hanno avuto qualche disagio in seguito ai tre giorni di Finalestense, ma voglio sottolineare e far notare a tutti quanto impegno i nostri ragazzi hanno messo in questa manifestazione, e per questo ringraziarli". Appunti polemici a parte, sono state migliaia le persone che nelle tre serate hanno invaso il percorso compreso tra piazza Baccarini e viale Trento Trieste, location scelta quest’anno per il Finalestense a causa dei lavori in piazza e per la presenza di altri cantieri. Erano 11 le Cerchie, qualcuna sfilata con qualche centinaia di persone a sottolineare il clima di coinvolgimento e l’atmosfera partecipativa della città intorno a questo Palio, che si sono sfidate dando spettacolo con i giochi che hanno portato domenica all’assegnazione del Palio alla Cerchia.

"Era talmente tanta la voglia di uscire, di stare insieme, di divertirsi - commenta il sindaco Claudio Poletti - che Finalestense 2022 non poteva non avere una buona riuscita. Dietro al grande risultato ottenuto c’è il lavoro di tutta la squadra comunale, dall’ufficio cultura ai servizi tecnici agli assessori, che si sono dimostrati operativi sotto tutti i punti di vista. Veniamo da due weekend, prima con il Carnevale in notturna poi con Finalestense, che hanno dimostrato che Finale è un paese vivo, che i suoi cittadini hanno una grande vitalità e che il volontariato è ancora la vera forza trainante della nostra comunità. Una forza che ci spinge ad andare oltre e che ci porta a immaginare nuove iniziative per i prossimi mesi". È stata sicuramente una edizione apprezzata come dimostra l’affollamento di avventori nelle varie taverne e alla cena di sabato".

Alberto Greco

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?