Quotidiano Nazionale logo
23 mar 2022

Frana di via Rio Salse Il ripristino è partito

Si tratta di un intervento dall’importo complessivo di 180mila euro "Fondi dello Stato"

L’intervento nel tratto di via Rio Salse dove si è sviluppata la frana, per ripristinare la strada servirà un intervento dal valore di 180mila euro
L’intervento nel tratto di via Rio Salse dove si è sviluppata la frana, per ripristinare la strada servirà un intervento dal valore di 180mila euro
L’intervento nel tratto di via Rio Salse dove si è sviluppata la frana, per ripristinare la strada servirà un intervento dal valore di 180mila euro

Svolta nel ripristino del tratto stradale di via Rio Salse danneggiato dalla frana. L’intervento cominciato lunedì costerà 180mila euro, "è finanziato completamente da fondi dello Stato – spiegano dal municipio – quindi non inciderà sulle casse comunali. I lavori dureranno circa 2 mesi, esattamente fino al 31 maggio". Il Comune raccomanda la massima attenzione durante il transito in automobile: all’ingresso della Riserva, nella frazione di Torre delle Oche, sarà apposto un cartello informativo. Dalla ditta che sta operando in via Rio Salse, è stata proposta una variante migliorativa che ha visto l’approvazione dell’ufficio tecnico del Comune.

"Permetterà il consolidamento del terreno interessato attraverso appositi pali dalla sede stradale, senza la necessità di costruire la pista di cantiere, quindi evitando di tagliare piante o alberi, e mantenendo sempre aperto il transito di veicoli con un senso unico alternato regolato da semaforo". Per quanto riguarda invece la frana di via Nuova del Gazzolo "sono in corso le ultime e articolate fasi burocratiche, per cui i lavori si apprestano a partire. Secondo programma, salvo imprevisti, il cantiere prenderà avvio tra la primavera e l’estate di quest’anno". Nel 2022 "si aprono e chiudono – commenta l’assessore ai Lavori pubblici Monica Lusetti – numerosi cantieri a Fiorano. Gli interventi in risposta alle frane erano davvero molto attesi dalla cittadinanza e finalmente possiamo dare notizie concrete sul loro inizio. Per l’ingente carico di lavoro dell’ufficio tecnico – aggiunge ancora l’assessore Lusetti –, questo è un tassello che va ad aggiungersi ad altre opere complesse del nostro territorio e vogliamo continuare su questa strada, cercando di portare a termine più progetti possibile, nonostante la difficoltà del momento che stiamo attraversando".

g.a.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?