Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
14 giu 2022

"Funziona la combinazione tra bus e treno"

14 giu 2022

Qualche minuto di ‘tollerabile e fisiologico’ ritardo, ma il sistema di interscambio treno-bus organizzato a Formigine da FER ha sostanzialmente retto l’impatto del primo giorno.

Impatto ragionevolmente ridotto – niente studenti sui mezzi – ma in ogni caso scorre senza particolari intoppi il primo lunedì di stop del Gigetto. Abbiamo verificato di persona la puntualità, ad esempio, della corsa in partenza da Sassuolo alle 16,17 e constatato il ritardo (minimo, 5’) dell’arrivo di quella delle 16,27 (la coincidenza per Maranello, in partenza alle 16,30, ha comunque ‘aspettato’ l’arrivo del bus) registrando anche il parere di Luca Cuoghi, portavoce del Comitato Pendolari, che ha raccontato appunto di un servizio svolto con regolarità a dispetto di "qualche minuto di ritardo durante il viaggio di andata".

Ieri era il primo giorno di sospensione del servizio ferroviario tra Sassuolo e Formigine – dovuto ai lavori sul tratto ferroviario della Pedemontana – e, ammette Cuoghi, "poteva andare peggio".

Unico neo, dice Cuoghi, "la poca comunicazione: non ci sono, in stazione, né cartelli né annunci" che dicano che Gigetto, per un anno, è in vacanza.

Facile si provvederà anche a quello.

s.f.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?