Quotidiano Nazionale logo
28 mar 2022

"I miei 40 anni nel mondo delle corse"

Al club La Meridiana Luciano Guerri ha presentato il suo libro in cui ripercorre aneddoti e curiosità della F1

La platea al Club La Meridiana e, accanto, Luciano Guerri
La platea al Club La Meridiana e, accanto, Luciano Guerri
La platea al Club La Meridiana e, accanto, Luciano Guerri

Il Club La Meridiana di Casinalbo di Formigine conferma di essere anche la casa dello sport. Ha ospitato, infatti, sabato scorso la presentazione del libro ’Luciano Guerri, una vita in ufficio tecnico’ edito da Il Fiorino, che può vantare un’affettuosa e amichevole prefazione dell’ingegner Mauro Forghieri con cui Guerri ha lavorato per anni, prima in Ferrari e poi in Lamborghini. Un lungo racconto di vita in cui il protagonista, che ha trascorso oltre quarant’anni in ufficio tecnico, svela nuovi aspetti sul mondo delle corse e della progettazione di motori dalle prestazioni incredibili. Centocinquanta pagine di passione con decine di foto, spesso inedite, in cui Luciano è a fianco di piloti del calibro di Gilles Villeneuve e Michael Schumacher. Nel libro c’è spazio anche per personali aneddoti.

Davanti a una sala gremita Guerri con grande delicatezza e garbo ha ripreso un passaggio del libro in cui racconta delle lacrime che Ferrari in più occasioni ha versato quando, nei mesi successivi alla morte di Villeneuve, varcava la soglia della Pista di Fiorano transitando dove i tifosi avevano lasciato tantissime testimonianze di affetto – fiori, biglietti, bandiere, striscioni – per il pilota canadese deceduto in un incidente in Belgio.

Tra le curiosità che hanno reso ancor più interessante l’appuntamento, anche la partecipazione dell’ex pilota di Formula 1 Bruno Giacomelli che, pochi lo ricordano, ebbe il compito non facile di guidare una monoposto, la LIFE, progettata e realizzata a Formigine, che partecipò al campionato di Formula 1 nel 1990. "Non sono assolutamente pentito di quella scelta.

Volevo continuare a fare il pilota in Formula 1 e optai per il Team Life" ha raccontato Giacomelli. Tanta, infine, anche la curiosità per una moto speciale, la MV F4 con livrea Ferrari che Guerri possiede in unico esemplare, esposta al Club La Meridiana in occasione dell’evento.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?