I ragazzi di Bigica non si fermano. Battuto anche il Bologna

Terzo successo di fila per i neroverdi grazie anche alla doppietta di Flavio Russo.

I ragazzi di Bigica non si fermano. Battuto anche il Bologna

I ragazzi di Bigica non si fermano. Battuto anche il Bologna

Bologna

1

Sassuolo

2

Bologna: Gasperini, Carretti (29’ s.t. Cesari), Menegazzo, Amey, Rosetti, Svoboda, Diop, Baroncioni, Byar (31’ s.t. Mercier), Tonin (1’ s.t. Ebone), Mangiameli (29’ s.t. Ravaglioli). All. Vigiani (Pessina, Hodzic, Busato, Idaro, Schiavoni, Mukelenge, Lai)

Sassuolo: Theiner, Cinquegrano, Loeffen, Kumi, Russo (39’ s.t. Baldari), Leone, Bruno (39’ s.t. Knezovic), Caragea (25’ s.t. Moriano), Cannavaro (39’ s.t. Corradini), Lipani, Falasca. All. Bigica (Scacchetti, Piantedosi, Lopes, Pigati, Neophytou, Ioannou, Parlato)

Arbitro: Baratta di Rossano Calabro (Ravera, Boggiani)

Reti: 23’ e 33’ s.t. Russo, 44’ s.t. Menegazzo (rig.)

Note: ammoniti Baroncioni, Cannavaro, Rosetti, Moriano

Bologna

Non si ferma più, il Sassuolo Primavera guidato dal tecnico Bigica , che batte in trasferta il Bologna e centra così il terzo successo consecutivo e consolida la sua posizione dentro la sestina playoff.

E non si ferma più nemmeno il bomber Flavio Russo, centravanti scuola Catania classe 2004, la cui doppietta (siamo al sesto gol nelle ultime cinque gare, per lui, 5 centro nelle ultime tre partite) manda in orbita la squadra di Bigica. Letteralmente dominante, a dispetto dello scarto minimo su cui si chiude il match: già prima dei gol che portano al largo i neroverdi sono Russo e Kumi ad esaltare il portiere del Bologna Gasperini, che tuttavia cade poco dopo l’ora di gioco, quando in 10’ il Sassuolo mette in ghiaccio il match. Sblocca con Russo, ben assistito da Falasca, la squadra di Bigica che va ad un passo dal raddoppio con Lipani prima di trovarlo, il raddoppio, ancora con Russo. Il Bologna comincia qui: trova nel finale il rigore che dà speranza ai rossoblu, cui tuttavia il Sassuolo non lascia altri spazi.

LA CLASSIFICA Inter 24 p.ti; Milan 23; Lazio 21; Sassuolo 19; Atalanta, Roma, Empoli 17; Juventus 16; Torino 15; Genoa, Cagliari 14; Sampdoria, Hellas Verona11; Monza 10; Fiorentina 7; Bologna 5; Lecce 4; Frosinone 1.

s. f.