Il Cdm: "Camporota a disposizione". Fatrizia Triolo nuovo prefetto

Il Consiglio dei ministri mette a disposizione il prefetto di Modena per diventare assessore alla sicurezza, nominando una nuova prefetta. La decisione è tecnica e non punitiva, con il Viminale che apprezza il supporto del Pd alle politiche di sicurezza.

Il Cdm: "Camporota a disposizione". Fatrizia Triolo nuovo prefetto

Il Cdm: "Camporota a disposizione". Fatrizia Triolo nuovo prefetto

Modena, 5 luglio 2024 – Su proposta del Viminale, il Consiglio dei ministri ha "messo a disposizione dell’amministrazione" il prefetto di Modena, Alessandra Camporota, dopo che il sindaco Massimo Mezzetti, ha annunciato sui giornali che ad agosto diventerà assessore alla sicurezza nella neonata giunta comunale. Contestualmente il Cdm ha nominato nuovo prefetto di Modena Fabrizia Triolo (nella foto). La decisione è "esclusivamente di natura tecnica e non punitiva", chiarisce una fonte qualificata, ‘"in quanto questa nomina ad assessore rappresenta comunque un motivo di soddisfazione per il Viminale perché indirettamente dimostra un apprezzamento da parte del Pd emiliano romagnolo verso le politiche di sicurezza attuate dal governo nel territorio di Modena, politiche di cui il prefetto è principale attuatore". La prefetta Camporota balzò agli onori delle cronache nazionali nei primi giorni di vita del governo proprio per il tempestivo intervento di sgombero di un rave party illegale organizzato nella zona di Modena nord. Proprio quelle risolute modalità operative ispirarono i contenuti del famoso ‘decreto rave’ varato poche ore dopo lo sgombero a Modena. Non è ancora stata divulgata la data del passaggio di consegne tra la prefetta Camporota e la collega Fabrizia Triolo ma sicuramente Caporota – che ora è in ferie – resta prefetto (non necessariamente di Modena) fino a fine luglio. Dopo il pensionamento diventerà assessore alla Sicurezza e al welfare, come annunciato dallo stesso Massimo Mezzetti in conferenza stampa. Su questa scelta è stata sollevata nei giorni scorsi una polemica da Antonio Platis di Forza Italia che ieri è tornato nuovamente sul caso. "Nonostante l’errore politico del sindaco Mezzetti di nominare il prefetto di Modena

Camporota suo assessore, il Pd si è spinto fino a giustificare l’ingiustificabile – ha detto Platis – Grazie alla mia denuncia politica e all’interessamento di Forza Italia, è già stato nominato il nuovo prefetto di Modena, la dottoressa Fabrizia Triolo.

La giunta Mezzetti – conclude Platis – parte così con un proverbiale scivolone e se il buongiorno si vede dal mattino...".